DIRE: TERREMOTO. CERISCIOLI: SBLOCCA CANTIERI INDEBOLISCE RICOSTRUZIONE

mercoledì 12 giugno 2019


ZCZCDIR0451 3 AMB 0 RR1 N/AMB / DIR /TXT TERREMOTO. CERISCIOLI: SBLOCCA CANTIERI INDEBOLISCE RICOSTRUZIONEGOVERNO PONE FIDUCIA AL DECRETO, LE MARCHE RISPONDERANNO AL COLPO(DIRE) Ancona, 12 giu. - "Il Governo ha messo la fiducia suldecreto Sblocca cantieri, ma sarebbe meglio chiamarlo Sbloccanulla. Nel decreto infatti non c'e' nulla che possa accelerare laricostruzione pubblica o privata post sisma. Anzi indebolisce ilpersonale delle strutture competenti per la ricostruzione,perche' non solo non verranno assunte le 130 persone che gia'mancavano, ma anche 41 persone attualmente impiegate andrannovia". Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, aFabriano per il Meeting delle Citta' creative Unesco, ritorna suldecreto che verra' votato oggi alla Camera e che contiene normeper le aree del Centro Italia colpite dal sisma del 2016. "Avevamo chiesto non solo come Regione Marche, ma con tutte lealtre Regioni e con l'Anci, di accogliere una serie diemendamenti che avrebbero semplificato le procedure diricostruzione per superare lentezze e burocrazia, ma nessuno e'stato accolto- conclude Ceriscioli-. Un colpo durissimo a cuitutti come Regione, come sindaci, come cittadini dobbiamorispondere". (Luf/ Dire)11:52 12-06-19NNNN