Gronda, Toti: va fatta chiunque sia ministro infrastrutture

mercoledì 4 settembre 2019


ZCZC
PN_20190904_00441
4 ECO gn00 atlk rg09 XFLA

Genova,  4 set. (askanews) - ""La Gronda va fatta chiunque vada a
fare il ministro. Ma temo che il futuro ministro si scontrerà
contro una visione vetero-ambientalista e comunque passatista di
un M5s che pretende che in questo Paese non si scavi una buca e
non si sollevi un mattone"". Così il governatore della Liguria,
Giovanni Toti, ha risposto ad un giornalista che gli chiedeva se
un ministro delle Infrastrutture del Pd sarebbe una garanzia in
più per la realizzazione della Gronda autostradale di Genova.
""A chiunque vada su quella poltrona - ha sottolineato Toti -
faccio un in bocca al lupo, anche se è una poltrona che i
cittadini probabilmente avrebbero destinato ad un altro. Ma temo
- ha concluso il governatore ligure - che avrà tutte le
difficoltà che il governo precedente ha incontrato, aumentate
all'ennesima potenza"".

Fos


Genova, 04 SET 2019 14:50
"

NNNN