MOSE, ZAIA: DA GOVERNO IMPEGNO SU 320 MLN MANCANTI.FINE LAVORI 31 DICEMBRE 2021

mercoledì 27 novembre 2019


PPA0020 1  PEC NG01 1126 ITA0020

(Public Policy) - Roma, 27 nov -  Nel Comitatone per Venezia,
riguardo al Mose, "ieri sera abbiamo discusso di 2-3 cose importanti:
la cifra, 5 miliardi e 497 milioni, costo totale dell'opera; mancano,
per arrivare a questi 5,5 miliardi, 320 milioni, e il Governo ha
confermato di metterli; infine, il cronoprogramma, che ci dice 'fine
lavori 31 dicembre 2021'. Questo è quello che ci è stato detto ieri
sera. C'è poi il grande tema della partita della gestione, per la
quale è stato dato affidamento ad un gruppo di lavoro per decidere
chi dovrà gestirlo, chi dovrà dare 'l'ordine di premere il pulsante',
perchè poi bisognerà decidere con che marea si interverrà. E' una
decisione di natura tecnica, perchè dovremmo capire quante volte si
può sollevare la paratia durante un ciclo annuale".

Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in
audizione in Senato davanti alla commissione Lavori pubblici sullo
stato di avanzamento delle opere e delle attività relative alla
realizzazione del Mose.


(Public Policy) @PPolicy_News

 PAM
271011 nov 2019