AUTOSTRADE: TOTI, 'INUTILE PIANGERE SU LATTE VERSATO CONTROLLARE VIADOTTI ORA E BENE'

mercoledì 4 dicembre 2019


ZCZC
ADN0866 7 CRO 0 ADN CRO RLI

 

      Genova, 4 dic. (Adnkronos) - - "Vorrei capire in questo anno e quattro
mesi chi doveva controllare i viadotti perché non l'abbia fatto.
Siccome è inutile piangere sul latte versato, cerchiamo di
controllarli ora, bene e in fretta, e di dare delle certezze sia alle
imprese sia ai cittadini". Lo ha detto oggi il governatore ligure
Giovanni Toti, a margine della messa nel cantiere del Terzo Valico a
Genova per le celebrazioni di Santa Barbara, parlando dei controlli
sui viadotti autostradali e dell'attesa per la riapertura completa
della A26 in seguito all'esito positivo dalle prove di carico sui due
viadotti il Pecetti e il Fado Nord. "Speriamo che al ministero trovino
almeno un timbro visto che finora non hanno trovato granché", ha
aggiunto Toti parlando dell'attesa per la riapertura dell'A26. Poi il
governatore ha ribadito la necessità di fare chiarezza sullo stato di
tutti i viadotti."I liguri - prosegue - hanno il diritto
costituzionale a una mobilità sicura, hanno già pagato un prezzo con
il ponte Morandi e non meritano di pagare né altri prezzi né di essere
ulteriormente beffati".

      (Vca/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
04-DIC-19 14:49

NNNN