Bit cambia formula per consolidare spinta di Expo 2015 al turismo

martedì 3 febbraio 2015


 ZCZC TM News PN_20150203_00634 5 eco rg10 gn00 XFLA

Bit cambia formula per consolidare spinta di Expo 2015 al turismo Espositori divisi per tipo di soggiorno e non per area geografica

Milano, 3 feb. (askanews) - In una Milano già lanciata verso l'Expo 2015 con numeri incoraggianti sulle prenotazioni alberghiere, dal 12 al 14 febbraio torna la Bit, fiera internazionale dedicata al turismo. Una manifestazione che si offre come strumento per fare in modo che quella dell'Esposizione universale non sia solo "una fiammata", ma l'inizio di una crescita consolidata di visitatori in tutto il Paese. Con questo obiettivo gli organizzatori hanno puntato su una nuova organizzazione degli espositori non più per provenienza geografica, ma per categorie di prodotti offerti: turismo classico, congressuale, sportivo, di lusso e venduto attraverso le nuove tecnologie.Una formula fatta di 2.000 aziende e enti turistici  da 100 Paesi e da tutte le Regioni italiane che offriranno le proprie destinazioni a più di 1.500 acquirenti (+50% rispetto all'ultima edizione), l'83% dei quali viene dall'estero (70 Paesi). Crescono del 60% gli espositori italiani, con 20 nuove istituzioni locali che si presentano per la prima volta, tra le quali realtà piccole, ma molto apprezzate come Ostuni e Forte dei Marmi, e percorsi artistico-culturali come Venaria Reale. Tutte le Regioni sono rappresentate con il rientro del Friuli Venezia Giulia."Quest'anno  problemi di arrivi per Expo 2015 non ne abbiamo, in questo momento siamo infatti considerati da tutti tra le destinazioni top. Il problema l'abbiamo per il 2016, il 2017 e il 2018" ha osservato Franco D'Alfonso, assessore al Turismo del Comune di Milano. "Milano è già piena per Expo 2015 - ha ribadito Mauro Parolini, assessore al Turismo della Regione Lombardia - e il raggio delle prenotazioni si sta allargando molto, fino a Como e al lago di Garda. Ci sono però città d'arte come Bergamo e Mantova che non sono ancora abbastanza conosciute. La sfida è, nei prossimi 15 anni, quella di più che raddoppiare le presenze investendo su informazione, accoglienza e su un'offerta che deve diventare integrata".(segue)

Asa

@#20150203_152023_17F028F6.jpg Copyright TM News(c) 2011

03-feb-15 15.20 NNNN

Bit cambia formula per consolidare spinta di Expo 2015 al... -2- ZCZC TM News PN_20150203_00635 4 eco rg10 gn00 XFLA

Bit cambia formula per consolidare spinta di Expo 2015 al... -2-

Milano, 3 feb. (askanews) - "Il grande riscontro degli operatori per la nuova formula - ha commentato Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano - è per noi la migliore conferma di una costante tensione al miglioramento che mette sempre al centro gli attori delle filiere che rappresentiamo, per le quali le nostre fiere vogliono porsi come autentici strumenti di politica industriale. Bit2015, in particolare, è la manifestazione leader in un settore che è eccellenza italiana riconosciuta nel mondo e punta a essere sempre più internazionale in termini di espositori, buyer e visitatori: l'internazionalità si respirerà già fino dalla cerimonia di inaugurazione, che sarà un 'Welcome' al mondo del turismo anche in vista di Expo. A due mesi dall'evento, Bit2015 si propone come il volano più efficace per la valorizzazione del territorio Italia".Nei padiglioni internazionali  saranno rappresentati tutti i Paesi principali, con una presenza istituzionale (55%) o tramite operatori (45%). I nuovi arrivi di quest'anno sono il Ciad dall'Africa e il Vietnam dall'Indocina, mentre rientrano Albania, Perù, Sudan, Azerbaijan, Lituania. Tra i ritorni c'è da segnalare anche quello di Alitalia, ex compagnia di bandiera nel cui azionariato è entrato il vettore degli Emirati arabi Etihad. Al segmento in crescita del lusso sarà riservata un'area nella quale sarà presente una trentina di espositori italiani e internazionali tra alberghi a cinque stelle e più, dimore sui laghi e di pregio, Spa resort, boutique hotel e hotel-simbolo di città, oltre a fornitori di servizi di lusso.

Asa

03-feb-15 15.21 NNNN