27.05.09 TURISMO: BRAMBILLA, REGIONI DA TEMPO CHIEDEVANO MINISTERO

giovedì 28 maggio 2009


ZCZC

AGI2866 3 CRO 0 R01 /

 =

(AGI) - Bologna, 27 mag. - Il ministro del Turismo Michela

Vittoria Brambilla ribatte alle critiche del presidente della

conferenza delle Regioni nonche' governatore dell'Emilia

RomagnaVasco Errani a proposito del ruolo rivestito dal suo

ministero e rivendica la collegialita' di una decisione presa

dal governo tenuto conto delle richieste avanzate dagli

assessori regionali. "Le Regioni - ha detto il ministro del

corso di un incontro sul turismo a Bologna tenuto presso il

consorzio della chiusa di Casalecchio di Reno - da tempo

chiedevano a gran voce l'istituzione del ministero del turismo.

Tutti gli assessori regionali - ha continuato - hanno invocato

con grande fermezza l'arrivo di una politica nazionale del

turismo che potesse uscire dalle politiche regionali. Questo fu

anche l'auspicio di Vasco Errani alla conferenza nazionale del

turismo di giugno. Il governo ha seguito le indicazioni delle

Regioni e delle imprese del turismo". Brambilla ha poi

sottolineato come sia "fondamentale, ed e' una responsabilita'

di chi governa, mettere il turismo al centro del proprio

programma. Il Turismo - ha concluso - puo' e deve diventare il

volano per la nostra economia a livello nazionale e

territoriale". (AGI)

-

272136 MAG 09

NNNN