+T -T


TURISMO: EMILIANO, PUGLIA TRA LE PRIME REGIONI AD AVERE PIANO STRATEGICO

venerdì 17 febbraio 2017


ZCZC
ADN0565 7 ECO 0 ADN ETU NAZ RPU


Bari, 17 feb. (Adnkronos) - "La Puglia è una delle prime regioni
italiane ad avere il suo Piano strategico del turismo in osservanza
alla legge nazionale. Significa che una delle regioni più belle
d'Italia da oggi è non solo in campo con il suo istinto, la sua
passione e la sua capacità di rischiare e di fare impresa ma è in
campo connettendo le istituzioni agli operatori turistici". Lo ha
detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano che ha
presentato oggi 'Puglia 365', il piano strategico triennale del
turismo, giunto al termine di un' ampia consultazione sul territorio:
circa 18 incontri nel corso di alcuni mesi in tutte le aree della
regione. Previsto l'investimento di 36 milioni di fondi europei nei
tre anni per la concretizzazione del Piano. Erano presenti l'assessore
regionale al turismo Loredana Capone e il commissario straordinario di
'Puglia Promozione' Paolo Verri.

"Questa e' un'unica squadra - ha aggiunto Emiliano -  che combatte per
l'Italia e per se stessa per portare lavoro, identità e soprattutto
per favorire l'economia complessiva della Puglia perché il turismo è
un settore che ha la capacità di far crescere anche tutti gli altri,
oltre che il cosiddetto reddito base, cioè la ricchezza effettiva. Il
turismo estero, come le rimesse degli emigranti di una volta o le
esportazioni, aumenta la ricchezza effettiva di una regione. Ricordo
che la Puglia è la regione italiana con il più alto incremento del
pilche è il doppio di quello italiano. Significa che il lavoro e i
sacrifici dei pugliesi stanno cominciando a dare risultati che vengono
riconosciuti anche dai numeri. Nel turismo questo è ancora più vero,
effettivo e reale", ha concluso.

(Pas/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
17-FEB-17 14:43

NNNN