Lombardia: bus on the road per far scoprire tesori regionali. Parte oggi Next Stop? In Lombardia, in Europa per 10mila km

martedì 20 novembre 2018


ZCZC0016/SXR
OMI79427_SXR_QBXH
R REG S42 QBXH

   (ANSA) - MILANO, 20 NOV - Un viaggio di oltre 10mila km nelle
principali capitali europee: Milano, Innsbruck, Colonia, Londra
e Parigi. Parte oggi da Palazzo Lombardia il bus di 'Next Stop?
#InLombardia', l'iniziativa promossa dalla Regione per
promuovere il territorio lombardo. Con oltre 16milioni di arrivi
e turisti nel 2017, la Lombardia é la quarta regione italiana
per turismo incoming e per questo continua a puntare su questa
potenzialità: "La nostra Regione risponde a tante e diverse
esigenze: abbiamo turismo, sportivo, religioso, culturale,
naturale ed enogastronomico. Possiamo dare risposte a ogni tipo
di esigenze quindi è bene farci conoscere soprattutto in questo
periodo" un'occasione "per promuovere il territorio anche in
vista della candidatura alle Olimpiadi 2026", ha detto il
governatore Attilio Fontana.
   All'interno del bus saranno presenti attività multimediali
che permetteranno di scoprire i tesori e paesaggi lombardi. Per
l'assessore al Turismo Lara Magoni "questa iniziativa è
un'occasione per far diventare la nostra regione la prima meta
turistica in Italia". Già nei primi mesi del 2018 "le presenze
straniere sono aumentate del 2,3%" - ha spiegato Giovanni
Bastianelli, direttore esecutivo di Enit Agenzia Nazionale Del
Turismo, partner del 'road bus - "il turismo in Lombardia ha un
ruolo primario".
(ANSA).

     Y9M-GGD
20-NOV-18 13:28 NNN