Turismo: Toma, sviluppo settore con sistema pubblico-privato

giovedì 8 aprile 2021


Governatore, farsi trovare pronti per fase ripartenza attività (ANSA) - CAMPOBASSO, 08 APR - "Ô necessario proseguire nel percorso intrapreso al fine di farci trovare pronti nel momento in cui potranno riprendere viaggi, spostamenti e soggiorni turistici. D'altro canto, l'aumento d'interesse registrato nel corso dell'estate 2020 per la nostra regione è la prova che il percorso definito è corretto, in quanto capace di valorizzare le risorse del territorio". Così il presidente della Regione, Donato Toma, nel corso del secondo appuntamento in videoconferenza del percorso di formazione a beneficio delle istituzioni locali e degli operatori turistici finalizzato all'implementazione del nuovo portale Turismo (visitmolise.eu) della Regione che sarà presentato prima dell'estate. "Dunque - ha aggiunto - occorre continuare ad investire per favorire lo sviluppo di una più forte identità territoriale, che rechi in sé i caratteri dell'originalità, della sostenibilità, dell'attrattività, della competitività, per favorire lo sviluppo di prodotti turistici che siano in grado di valorizzarla da un punto di vista economico". A tal riguardo il governatore ha auspicato la costruzione di un sistema pubblico-privato. "La nostra strategia, per avere successo, non può reggersi soltanto sugli interventi pubblici, ma deve trovare un forte coinvolgimento da parte dei privati e delle imprese". (ANSA). YM9-HNZ 08-APR-21 17:35 NN