KOSOVO: D'ALEMA INVOCA AIUTO SERBIA

martedì 23 ottobre 2007


 

La comunita' internazionale sta lavorando per "una soluzione

condivisa" sul delicato dossier del Kosovo e "abbiamo chiesto

alla Serbia di aiutarci a trovare un accordo". Lo ha detto oggi

a Belgrado il ministro degli Esteri nei colloqui con il

presidente serbo Boris Tadic e con il premier Vojislav

Kostunica. Il titolare della Farnesina ha ricordato che l'Italia

lavora per evitare che ci sia "una lacerazione" in sede Onu

sulla provincia separatista.