BUSH A BERLINO: CON IRAN TUTTE LE OPZIONI SONO APERTE

mercoledì 11 giugno 2008


 

Dopo i colloqui con la cancelliere Angela Merkel a Berlino, Bush

ha detto che nei confronti del programma nucleare iraniano

''tutte le opzioni restano aperte''. Per la Merkel, la Germania

sta pensando a pressioni finanziarie attraverso le banche. Conto

alla rovescia a Roma che si prepara a ricevere il presidente

degli Stati Uniti che da oggi sara' nella capitale per una tappa

del suo ultimo viaggio in Europa. Messo in atto il piano di

sicurezza della Questura per i tre giorni della visita. Questo

pomeriggio, in contemporanea all'arrivo di Bush, per le strade

del centro sfileranno i No war che annunciano: sara' una

protesta pacifica.