OBAMA: COTA, COMPITO DIFFICILE MA VARATO MISURE ANTICICLICHE 'IN ITALIA INVECE GOVERNO MONTI VA NELLA DIREZIONE OPPOSTA'

mercoledì 7 novembre 2012


ZCZC4246/SXA OTO95879 R POL S0A QBXB    (ANSA) - TORINO, 7 NOV - Obama ha avuto un compito difficile e lo avra' in questi quattro anni, spero lo possa svolgere al meglio, nell'interesse di tutti''. Cosi' il governatore del Piemonte Roberto Cota commenta su Facebook la rielezione del presidente degli Stati Uniti.    ''Obama - prosegue Cota - avra' sbagliato su alcune cose, non e' riuscito a fare tutto quanto promesso, ma per quanto riguarda la crisi dell'economia americana, bisogna riconoscere che ha saputo varare delle misure anticicliche, tant'e' che negli Usa c'e' un segnale di ripresa, soprattutto nel comparto auto, dove si sono sviluppati migliaia e migliaia di posti di lavoro''.    In Italia, invece, sostiene ancora Cota nel suo intervento su Fb, ''il Governo Monti non sta attuando affatto le riforme giuste, nel senso che va nella direzione opposta, quella delle tasse, invece di puntare su misure anticicliche per lo sviluppo''.    Nell'analisi del voto in America, Cota sottolinea: ''Sicuramente nelle elezioni americane pesa anche l'impatto della persona, al di la' di quelli che sono gli schieramenti e poi c'e' un meccanismo di rappresentanza degli Stati un po' particolare, perche' abbiamo visto che questa volta non ha coinciso il voto di rappresentanza degli Stati con il voto popolare''.    ''Bisogna dire - aggiunge Cota - che nelle elezioni americane si e' parlato poco di Europa e questo non e' un bellissimo segnale. Vuol dire che noi dobbiamo tornare ad occuparci con maggiore impegno di quella che e' la cosa pubblica, attuando con impegno quelle che sono le riforme necessarie''.(ANSA).

     BOT 07-NOV-12 13:03 NNN