UE: POLITICA COESIONE, BONACCINI "PIÙ RISORSE E MENO TAGLI"

mercoledì 26 settembre 2018





ZCZC IPN 774
POL --/T
UE: POLITICA COESIONE, BONACCINI "PIÙ RISORSE E MENO TAGLI"
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - "Ci auguriamo che sia un futuro
che non rischi di avere meno risorse di quelle avute in questi
anni". Lo ha dichiarato, a Bruxelles, il presidente della regione
Emilia Romagna, Stefano Bonaccini sulla politica europea di
coesione (2021-2027). Le sfide piu' urgenti da affrontare, secondo
il presidente emiliano, sono: "lotta ai cambiamenti climatici,
tema dell'occupazione, tema delle migrazioni". "Mi auguro -
prosegue Bonaccini - che non vi sia la tentazione di un taglio
robusto che andrebbe nella direzione di dare difficolta' ai
territori". Per questo "c'e' bisogno di un sostegno corale, di
politiche comuni, di risorse e di incentivi" conclude Bonaccini.
(ITALPRESS).
alp/mgg/red
26-Set-18 18:26
NNNN


NNNN