Ue: Cretu lascia, Lambertz, temi più importanti di persone

mercoledì 26 giugno 2019


ZCZC2862/SXA
OBX83968_SXA_QBXB
R EST S0A QBXB

   (ANSA) - BRUXELLES, 26 GIU - "In questa fase transitoria, il
tema del prossimo bilancio Ue (2021-2027, ndr) è più importante
delle persone perché è fondamentale per il futuro della politica
di coesione definire a quanto ammonterà". Così il presidente del
Comitato europeo delle Regioni (CdR), Karl-Heinz Lambertz,
commenta le prossime dimissioni dell'attuale commissaria Ue alla
politica regionale, Corina Cretu, che dal 2 luglio diventerà
parlamentare europea e potrebbe non essere sostituita prima di
novembre, quando dovrebbe cominciare il mandato del nuovo
esecutivo europeo.
   "Ho un solo desiderio: che l'insediamento della nuova
Commissione avvenga nei tempi stabiliti. Se durerà troppo tempo
avremo dei problemi" continua Lambertz, che dice di attendersi
"molto" dal successore di Cretu, perché "c'è davvero bisogno di
un commissario che creda nell'importanza della politica
regionale". Tuttavia, sottolinea Lambertz, "per il CdR la
politica regionale è molto importante ma non è il nostro solo
centro d'interesse. Crediamo di avere qualcosa da dire su tutto
perché non c'è niente in politica che non riguardi i cittadini e
il livello di governo che è a loro più vicino".(ANSA).

     YRWI
26-GIU-19 12:11 NNN