UE: CHI E' DAVID SASSOLI, NUOVO PRESIDENTE PARLAMENTO/ADNKRONOS

mercoledì 3 luglio 2019



ZCZC
ADN0757 7 POL 0 ADN POL NAZ

     

      Roma, 3 lug. (AdnKronos) - David Sassoli nuovo presidente del
Parlamento Europeo. L'esponente del Pd è stato infatti eletto stamane
a Strasburgo, al secondo turno, con 345 voti. Volto noto del
giornalismo italiano, Sassoli è nato a Firenze il 30 maggio 1956. Come
spiega la biografia presente sul sito del Partito democratico, Sassoli
ha iniziato a lavorare molto giovane come giornalista collaborando a
piccoli giornali ed agenzie di stampa, per poi passare nella redazione
romana del quotidiano Il Giorno, dove per sette anni ha seguito i
principali avvenimenti politici e di cronaca.

      La sua carriera telegiornalistica inizia nel 1992 come inviato di
cronaca del Tg3. Successivamente ha lavorato ad altri programmi di
informazione su Rai Uno e Rai Due, per poi entrare, nel 1999, nella
redazione del TG1, come inviato speciale. Nei successivi dieci anni il
suo impegno si è concentrato nella conduzione delle principali
edizioni del telegiornale e sui grandi avvenimenti interni e
internazionali. Nel 2007 è diventato vice direttore del TG1 e
responsabile dei programmi di approfondimento 'TV7' e 'Speciale TG1'. (segue)

      (Rep/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
03-LUG-19 14:35

NNNN


ZCZC
ADN0758 7 POL 0 ADN POL NAZ

      (2) =

      (AdnKronos) - Ritenendo il Partito democratico il luogo adatto per il
suo impegno politico, Sassoli si candida e il 7 giugno del 2009 viene
eletto europarlamentare del Partito Democratico con oltre 400 mila
preferenze. Nella legislatura 2009-2014 ha ricoperto l'incarico di
capo delegazione del Pd. Nel 2014 si ricandida quindi alle Elezioni
europee nella circoscrizione del Centro e ottiene oltre 200.000
preferenze (60.000 solo a Roma).

      Il 1° luglio dello stesso anno viene eletto Vicepresidente del
Parlamento Europeo con 393 voti, risultando il secondo più votato in
quota PD-PSE con delega alla Politica del mediterraneo, al Bilancio e
agli immobili. Come membro della Commissione Trasporti e Turismo è
inoltre relatore della riforma ferroviaria europea (IV Pacchetto
Ferroviario) e del Cielo Unico europeo. Oggi l'elezione a presidente.

      (Rep/Adnkronos)

ISSN 2465 - 1222
03-LUG-19 14:35

NNNN