Immigrati: Chiamparino, ok Governo ad hub e nuovi bandi Sprar

mercoledì 17 giugno 2015



ZCZC
AGI0800 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Roma, 17 giu. - Il Governo procedera' alla
realizzazione degli hub regionali di prima accoglienza e
smistamento dei migranti. E finanziera' i nuovi bandi per lo
Sprar, il sistema di accoglienza dei profughi nei Comuni. E'
quanto ha annunciato il presidente della Conferenza delle
Regioni, Sergio Chiamparino, al termine della riunione al
Viminale con il ministro dell'Interno, Angelino Alfano. (AGI)
Rmh/Pgi  (Segue)
172130 GIU 15

NNNN


ZCZC
AGI0807 3 CRO 0 R01 /

Immigrati: Chiamparino, ok Governo ad hub e nuovi bandi Sprar (2)=
(AGI) - Roma, 17 giu. - "Abbiamo avuto rassicurazioni
sull'individuazione e l'organizzazione degli hub regionali,
sull'accelerazione delle procedure per gli aventi diritto
all'asilo, sui nuovi bandi per lo Sprar", ha spiegato
Chiamparino sottolineando che "l'opposizione di alcune regioni
del Nord e' esclusivamente politica". Chiamparino ha infatti
sottolineato che c'e' una "disponibilita' di quasi tutti ad
individuare gli hub che dovranno fare la prima accoglienza e
quindi coordinare il coinvolgimento dei territori per
un'accoglienza diffusa: negli hub dunque i migranti rimarranno
solo qualche settimana" e, ha precisato, "i costi sono a carico
dello Stato sia per la realizzazione degli hub che per i bandi
Sprar". Il presidente dell'Anci, Piero Fassino, ha confermato
che "il governo si impegna a creare gli hub e ha chiesto alle
Regioni di proporre i luoghi dove verranno realizzati". Inoltre
il sindaco di Torino accoglie positivamente il proposito del
governo di rinnovare i bandi Sprar per concedere "le risorse
necessarie ai comuni per l'accoglienza dei profughi". (AGI)
Rmh/Leo
172148 GIU 15

NNNN