MIGRANTI. ECCO LE QUOTE DEI PROFUGHI REGIONE PER REGIONE

mercoledì 17 giugno 2015



ZCZC
DIR0756 3 POL  0 RR1 / DIR 


(DIRE) Roma, 17 giu. - Ecco le quote regionali dei migranti
decise oggi al Viminale nell'incontro tra il ministro Angelino
Alfano e i governatori.
   In base ai documenti consegnati ai rappresentanti delle
Regioni (nella foto), alla data del 29 maggio, in totale
all'Italia sono assegnati 58.760 migranti. Ma l'Italia gia'
ospita 59.376.
   Al Lazio, la Regione che ospita piu' migranti (in centri
governativi, temporanei e Sprar) sono assegnate 5.050 persone. Ma
al momento nel Lazio ci sono gia' 8.482 presenze secondo la
tabella del Viminale.
   All'Emilia Romagna sono assegnate 4.207, ma la Regione ne
ospita gia' 4.346. Al Friuli Venezia Giulia sono assegnati 1.622
migranti, ma ne ospita gia' 2.164.
   Per quanto riguarda le regioni a guida leghista: alla
Lombardia sono assegnati 8.861 profughi, ma ne accoglie gia'
6.745. La differenza e' di 2.116. Al Veneto sono assegnati 5.002
migranti ma ne ospita gia' 3.076. La differenza e' di 1.926. Alla
Toscana sono assegnati 4.822 e ne accoglie al momento 3.686, con
una differenza di 1.136. Alla Campania sono assegnati 6.276
migranti, e ne ospita 5.460. La differenza e' di 816. La Sardegna
ne ha assegnati 2.056 e ne ospita 1.518. La differenza e' di 538.
  (Anb/Rai/ Dire)
21:49 17-06-15

NNNN


NNNN