Serracchiani: solidarietà tra regioni per emergenza migranti

giovedì 18 giugno 2015




ZCZC
TM News
PN_20150618_00726
4 cro gn00 rg07 XFLA

Serracchiani: solidarietà tra regioni per emergenza migranti
Bisogna andare verso l'accoglienza diffusa

Roma, 18 giu. (askanews) - Sull'emergenza immigrati c'è spazio
per trovare solidarietà tra le regioni. Ad essere ottimista è
il presidente della regione Friuli Venezia Giulia Debora
Serracchiani che torna così sull'incontro tra il ministro
dell'Interno Angelino Alfano e una delegazione di regioni e
comuni sul tema degli immigrati. Nei prossimi giorni anche il
presidente del Consiglio Matteo Renzi potrebbe incontrare una
delegazione degli enti locali.Secondo Serracchiani "c'è la consapevolezza
 che si debba
affrontare tutti insieme questa emergenza. Soprattutto se
vogliamo essere credibili in Europa", dove sono tati fatti i
primi timidi passaggi in questo senso. "Noi dobbiamo insistere -
ha sottolineato Serracchiani - sia per aumentare il numero delle
persone di cui l'Europa può farsi carico sia per semplificare le
procedure amministrative e trovare soluzioni all'emergenza.
In questo senso le regioni hanno trovato dei punti di equilibrio
comuni nelle discipline degli hub, nella vigilanza sanitaria e
anche nella possibilità di andare verso la cosidetta accoglienza
diffusa perché vi è la consapevolezza che i grandi assembramenti
sono quelli che spaventano di più".

Rus

@#20150618_134049_65B2B8A3.jpg
Copyright TM News(c) 2011

18-giu-15 13.41
NNNN