Immigrati: Toti, atteggiamento Francia border line

martedì 23 giugno 2015



ZCZC
AGI0312 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Roma, 23 giu. -  "L'atteggiamento della Francia e'
border line rispetto all'interpretazione si Schengen. In
termini politici l'atteggiamento francese e' quello di una
netta chiusura della collaborazione". Lo ha affermato il
presidente della Liguria, Giovanni Toti, nel corso
dell'audizione al Comitato Schengen sui flussi migratori.  "Il
problema dei richiedenti asilo e' molto importante ma sono solo
una minor parte rispetto a quelli che stanno arrivando. I
flussi migratori sono di grandi rilevanza, parliamo di
centomila l'anno - commenta Toti - ma sono migranti per ragioni
economiche e non richiedenti asilo. L'emergenza e' fatta da
persone che arrivano sul nostro territorio ma non e' quella di
dividere la piccola quota dei richiedenti asilo. Non e' questo
il nocciolo del problema". (AGI)
Rmx/Cav
231335 GIU 15

NNNN