+T -T


REGIONI: MOLISE; IORIO, POLITICHE SOSTEGNO A BIETICOLTORI

lunedì 21 gennaio 2008


ZCZC0654/SXR
YAQ14490
R REG S43 S04 INT S44 QBKP
REGIONI: MOLISE; IORIO, POLITICHE SOSTEGNO A BIETICOLTORI

   (ANSA) - CAMPOBASSO, 21 GEN - ''Occorre pensare a politiche
di sostegno del prezzo delle bietole, per assicurare, da un
lato, un reddito congruo ai produttori, e dall'altro, una
sufficiente quantita' del prodotto primo allo Zuccherificio'':
lo ha detto il presidente della Regione Molise, Michele Iorio,
nel corso di una riunione del Tavolo bieticolo-saccarifero per
discutere delle prospettive future dello Zuccherificio di
Termoli (Campobasso) e della produzione bieticola
dell'entroterra molisano e pugliese.
   Nel corso dell'incontro, a cui hanno partecipato l'assessore
al ramo Filoteo Di Sandro, i vertici dello Zuccherificio,
capeggiati dal presidente Domenico Porfido, e i massimi
rappresentanti dei produttori bieticoli, Iorio ha evidenziato
come sia intenzione della Regione lavorare per dare un futuro
concreto sia allo stabilimento che alle aziende agricole che con
esso costituiscono la filiera.
   ''A tal fine - ha detto Iorio - occorre immaginare, un
programma a breve, a medio e lungo periodo che dia prospettive
certe alla produzione dello zucchero nel Sud Italia.  E'
necessario anche mettere in campo idee e progettualita'
funzionali ad elevare la quantita' di bietole prodotte per
ettaro. E' imperativo, infine, muoversi su un piano politico per
chiedere al Governo nazionale di intervenire presso l'Ue
affinche' vengano prorogati dal 2010 al 2014 gli aiuti
comunitari per la produzione bieticola. Tutto questo pensando
anche ad aiutare i produttori a sostenere i costi fissi con
fondi Psr''. (ANSA).

     COM-HNZ/IC
21-GEN-08 14:50 NNN