+T -T


Tommasi: le "spadare" sul tavolo degli assessori

venerdì 5 agosto 2005

Tommasi: le "spadare" sul tavolo degli assessori

(regioni.it) Il coordinatore della Commissione ambiente per la Conferenza delle Regioni, l'assessore calabrese Diego Tommasi, ha scritto ai colleghi per proporre un incontro congiunto con la ''Commissione'' che si occupa della pesca ed affrontare il tema dell'uso delle spadare. ''La denuncia odierna dei biologi del Cts Ambiente - ha detto l'assessore all'ambiente della Regione Calabria -, dopo l'avvistamento in mare di centinaia di chilometri della rete-killer, non può lasciare indifferenti le Regioni che si affacciano sul Mediterraneo''. I dati forniti da Cts Ambiente, anche sulla stima dei pesci protetti che invece trovano la morte con questo sistema di pesca, saranno oggetto di un prossimo confronto a livello di assessori regionali. ''Mi sembra giusto e corretto che ci sia un incontro congiunto tra le due 'Commissioni', quella che si occupa di ambiente e quella che si occupa di pesca. Infatti - ha detto Tommasi - occorre verificare sia lo stato di attuazione dei finanziamenti statali per la riconversione di questo sistema di prelievo dei pescherecci con tipologie alternative meno devastanti per la fauna ittica. Inoltre - ha concluso Tommasi - sara' l'occasione, nella prossima riunione di settembre, per concordare proposte ed interventi da sottoporre al Governo per attuare un lavoro congiunto e debellare questo fenomeno illecito''.

(red)

 

N. 575 - 05 Agosto 2005