+T -T


Conferenza
Stato-Regioni
Ordine del Giorno -

giovedì 13 gennaio 2005

La Conferenza Stato–Regioni è convocata per giovedì 13 gennaio 2005, alle ore 15.15, presso la Sala riunioni di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:

1) Approvazione del verbale della seduta del 16 dicembre 2004

2) Parere sul disegno di legge di conversione del decreto-legge 30 dicembre 2004, n. 314, recante “Proroga di termini”, limitatamente agli articoli 3, 4 e 6 del citato d.l. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI – ECONOMIA E FINANZE – BENI E ATTIVITÀ CULTURALI)

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 5, lettera a), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

3) Parere sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica recante ulteriori modificazioni ed integrazioni al decreto del Presidente della Repubblica 10 ottobre 1996, n. 567, concernente la disciplina delle iniziative complementari e delle attività integrative nelle istituzioni scolastiche. (ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

4) Proposta di accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sulla determinazione del numero globale di medici specialisti da formare nelle scuole di specializzazione nell’anno accademico 2004 – 2005. (SALUTE).

Accordo ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281.

5) Proposta di accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano avente ad oggetto “Linee guida recante indicazioni ai laboratori con attività di diagnosi microbiologica e controllo ambientale della legionellosi”. (SALUTE).

Accordo ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281.

6) Proposta di accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano avente ad oggetto “Linee guida recante indicazioni sulla legionellosi per i gestori di strutture turistico-recettive e termali. (SALUTE).

Accordo ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281.

7) Proposta di accordo tra il Ministro della salute, Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano sul documento concernente criteri per la predisposizione dei Piani di autocontrollo, per l’identificazione e la gestione dei pericoli nel settore carni. (SALUTE).

Accordo ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

8) Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, concernente l’attuazione della Raccomandazione della Commissione europea del 9 gennaio 2004, n. 2004/74/CE, relativa ad un Programma comunitario coordinato di controlli, per garantire il rispetto delle quantità massime consentite di residui di antiparassitari nei cereali e in alcuni altri prodotti di origine vegetale. (SALUTE).

Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.

9) Parere sui progetti di ricerca Italia-Usa, in materia di oncologia, malattie infettive di grande rilievo sociale e di possibile utilizzo come armi non convenzionali e malattie rare, in attuazione del protocollo di intesa firmato il 17 aprile 2003, dal Ministro della salute dell’Italia e dal Ministro federale della sanità negli USA. (SALUTE).

Parere ai sensi dell’ articolo 1, comma 1, lettera c), della legge 26 maggio 2004, n. 138, di conversione del decreto legge 29 marzo 2004, n. 81.

10) Parere sulla richiesta di conferma del riconoscimento di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico degli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna. (SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 14, comma 2, del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288.

11) Parere sulla richiesta di riconoscimento di Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico dell’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI). (SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 14, comma 2, del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288.

12) Rettifica dell’accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, atto rep. n. 2112 del 28 ottobre 2004, concernente la rilevazione del fabbisogno formativo di medici specialisti per l’anno accademico 2004 – 2005, ai sensi dell’articolo 6-ter del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modifiche ed integrazioni. (SALUTE).

Accordo ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281.

13) Intesa sulla proposta del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, inerente l’accordo di programma con la Regione Valle d’Aosta per il settore degli investimenti sanitari, ai sensi dell’articolo 5 bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come introdotto dal decreto legislativo 229/99. (SALUTE).

Intesa ai sensi dell’articolo 5 bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come introdotto dal decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229.

14) Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole e forestali di modifica ed integrazione al decreto ministeriale del 13 dicembre 2004 recante disposizioni di attuazione dell’articolo 5 del Decreto Ministeriale 5 agosto 2004 di recepimento delle norme sulla “Condizionalità”. (POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI).

Parere ai sensi dell’articolo 5 del decreto ministeriale 5 agosto 2004.

15) Intesa sullo schema di linee guida per i controlli sulla etichettatura delle carni bovine-Regolamento CE n.1760/2000itolo II. (POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI).

Intesa ai sensi dell’articolo 15 del decreto ministeriale 30 agosto 2000.

16) Parere sullo schema di decreto del Ministro per i beni e le attività culturali recante ripartizione della quota del Fondo Unico per lo Spettacolo destinato alle attività di prosa per l’anno 2004. (BENI E ATTIVITÀ CULTURALI).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 2, del decreto del Ministro per i beni e le attività culturali 27 febbraio 2003 e successive modificazioni.

17) Designazione di tre rappresentanti regionali in seno alla Commissione tecnica per la elaborazione della proposta per l'adozione del "Piano assicurativo agricolo annuale" di cui all'articolo 4, comma 2, del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

18) Designazione di due componenti designati dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano nella Commissione di esperti per il rilascio delle licenze di pubblicità sanitaria, in attuazione dell’articolo 6, comma 3, lettera b), del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, come modificato dall’articolo 48, comma 24, del decreto legge 30 settembre 2003, n. 269. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

19) Designazione di quattro rappresentanti delle Regioni e delle Province autonome di Trento e di Bolzano nella Commissione nazionale per il servizio trasfusionale, di cui dell’art. 12, comma 2, della legge 4 maggio 1990, n. 107, in attuazione dell’articolo 3 del decreto legislativo 30 giugno 1993, n. 266. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 e dell’articolo 12, comma 1, della legge 4 maggio 1990, n. 107.