+T -T


Conferenza Regioni
e Province Autonome
Ordine del Giorno -

giovedì 14 dicembre 2006

OGGETTO:   Convocazione Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 14 dicembre 2006 alle ore 10.00 presso la Segreteria della Conferenza - Via Parigi, 11 - Roma.

 

 

                        Comunico che è convocata la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per giovedì 14 dicembre 2006 alle ore 10.00 presso la Segreteria della Conferenza - Via Parigi, 11 – Roma.

 

Ordine del giorno:

 

1)         Approvazione resoconti stenografici delle sedute del 8, 9 e 30 novembre 2006;

 

2) Comunicazioni del Presidente;

 

3) Esame questioni all'o.d.g. della Conferenza Unificata;

 

4) Esame questioni all'o.d.g. della Conferenza Stato - Regioni;

 

5) AFFARI ISTITUZIONALI

Informativa sulla bozza di D.D.L. delega recante “Codice delle Autonomie locali”;

 

6) COMMISSIONE AFFARI COMUNITARI E INTERNAZIONALIRegione Piemonte

6a) Valutazione generale dei progetti operativi del Programma di sostegno alla cooperazione regionale del Ministero degli Affari esteri – Punto all’esame della Commissione il 13 dicembre 2006;

6b) Problematiche concernenti la possibile riforma della legge 49 del 1987 recante la “Nuova disciplina della cooperazione dell’Italia con i paesi in via di sviluppo” – Punto all’esame della Commissione il 13 dicembre 2006;

6c) Esame bozza tecnico amministrativa quadro strategico nazionale (QSN) - Punto all’esame della Commissione il 13 dicembre 2006;

6e) Programmazione 2007-2013 – Obiettivo cooperazione territoriale: approvazione riparto delle risorse e documento delle Regioni in tema di governance della programmazione - Punto all’esame della Commissione il 13 dicembre 2006;

 

7) COMMISSIONE ISTRUZIONE, LAVORO, RICERCA E INNOVAZIONERegione Lazio

Documento in materia di attuazione del Titolo V della Costituzione per il settore istruzione Master Plan delle azioni – Esaminato dalla commissione nella riunione del 9 novembre 2006;

 

8) COMMISSIONE SALUTERegione Toscana

8a) Proposta di riparto fra le regione di 2000 milioni di euro quale incremento per l’anno 2006 delle risorse per il SSN – DDL Finanziaria 2007  - Punto all’esame della Commissione dell’11 dicembre 2006;

8b) Documento recante criteri per la predisposizione di “percorsi complementari finalizzati al rilascio della qualifica di operatori socio-sanitari rivolti a soggetti con crediti professionali in ambito sanitario” - Punto approvato dalla Commissione del 13 settembre 2006;

 

9) COMMISSIONE POLITICHE AGRICOLE Regione Puglia

9a) Ordine del giorno in materia di organismi geneticamente modificati (OGM) - Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 6 dicembre 2006;

9b) Documento concernente gli obiettivi prioritari di ricerca e sperimentazione delle Regioni e delle Province autonome per il triennio 2007-2009 in materia di agricoltura, foreste, acquacoltura e pesca - Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 6 dicembre 2006;

9c) Documento di intenti delle Regioni e delle Province autonome per la definizione di obiettivi comuni per iniziative interregionali di ricerca - Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 6 dicembre 2006;

9d) Documento concernente gli orientamenti per la gestione di progetti interregionali di innovazione e ricerca nel settore agricolo-forestale - Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 6 dicembre 2006;

 

10) COMMISSIONE ATTIVITA’ PRODUTTIVERegione Marche

Settore Commercio

Problematiche delibera CIPE n. 100/98 – Programmi attuativi 2004 – Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 6 dicembre 2006;

 

11) Varie ed eventuali.

 

 

SEDUTA RISERVATA

 

 

12) DESIGNAZIONI

12a) Comitato nazionale “Italia Digitale”, di cui al Decreto Ministeriale 4 agosto 2006: nuova costituzione - due rappresentanti regionali;

12b) Tavolo tecnico per la definizione dei Livelli Essenziali di assistenza sociale (LIVEAS): rinnovo - sei rappresentanti regionali.;

12c)  Rappresentanza permanente d’Italia presso l’Unione Europea (ITALRAP): rinnovo del mandato di un esperto delle Regioni ai sensi dell’art. 168 del D.P.R. 18 del 1967 e dell’art. 58 della legge 52 del 1996 - Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 29 novembre 2006.

 

 

Al termine della Conferenza si terrà una riunione dei Presidenti, della Regione Sardegna (per il solo punto 1), e delle Regioni e Province autonome incluse nell’Obiettivo competitività e occupazione regionale nella programmazione 2007-2013, con il seguente ordine del giorno:

1)     Approvazione del riparto della quota di popolazione ammissibile agli aiuti di stato a finalità regionale ex art. 87.3.c TUE - Punto all’esame degli Assessori il 13 dicembre 2006.

2)     Notazione metodologica concernente il riparto delle risorse per la programmazione 2007-2013 delle Regioni e Province autonome rientranti nell’Obiettivo competitività e occupazione regionale - Punto all’esame degli Assessori il 13 dicembre 2006.