+T -T


Conferenza
Stato-Regioni
Ordine del Giorno -

giovedì 14 dicembre 2006

La Conferenza Stato–Regioni è convocata per giovedì 14 dicembre 2006, alle ore 15.30 presso la Sala riunioni di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:

Approvazione del verbale della seduta del 31 ottobre 2006.

ELENCO A

1)Parere sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica recante disposizioni in materia di direttori scientifici degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS). (SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

2)Intesa sul decreto ministeriale recante modalità di utilizzo del fondo per l’internazionalizzazione del settore dell’artigianato. (COMMERCIO INTERNAZIONALE).

Intesa ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

ELENCO B: da intendersi già discussi salvo richiesta di dibattito

1)Parere sullo schema di decreto del Ministro della salute concernente la riduzione delle percentuali di sconto a carico delle farmacie, di cui all’articolo 38 del decreto-legge 30 dicembre 2005, n. 273, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 febbraio 2006, n. 51. (SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

2)Parere sulla richiesta di conferma del riconoscimento del carattere scientifico dell’IRCCS Fondazione SDN per la ricerca e l’alta formazione in diagnostica nucleare di Napoli. (SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 14, comma 2, del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288.

3)Parere sulla proposta di riparto alle Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano delle somme allocate nel capitolo 3430 dello stato di previsione del Ministero della Salute per l’esercizio finanziario 2006 per le iniziative di informazione agli operatori sanitari sulle proprietà, sull’impiego e sugli effetti indesiderati dei medicinali e di altri prodotti di interesse sanitario, nonché per le campagne di educazione sanitaria, da realizzarsi tramite le aziende sanitarie locali. (SALUTE).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

4)Parere sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali relativo alla “Disciplina del regime di condizionalità dei pagamenti diretti della PAC e abrogazione del decreto ministeriale 15 dicembre 2005”. (POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

5)Intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali relativo al Piano assicurativo agricolo – anno 2007. (POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI).

Intesa ai sensi dell’articolo 4, comma 2, del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102.

6)Approvazione della proroga del Protocollo d’intesa per l’effettuazione di una indagine annuale sui risultati economici delle aziende agricole RICA e REA. (POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI).

Approvazione ai sensi dell’articolo 6 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

7)Intesa tra il Ministero delle politiche agricole e forestali, le Regioni e le Province autonome sulle procedure di recupero del prelievo supplementare, mediante compensazione, nel settore lattiero caseario. (POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI).

Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.

8)Proposta di accordo concernente un programma di collaborazione tra il Ministero della solidarietà sociale, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano al fine di realizzare interventi di prevenzione in materia di tossicodipendenze. (SOLIDARIETÀ SOCIALE).

Accordo ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

9)Parere sullo schema di decreto legislativo, di attuazione della direttiva europea 2003/122/Euratom del Consiglio del 22 dicembre 2003, sul controllo delle sorgenti radioattive sigillate ad alta attività e delle sorgenti orfane, su proposta del Ministro per le politiche europee e dei Ministri dello sviluppo economico, dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, dei trasporti, dell’interno e della salute, predisposto ai sensi dell’art. 1, commi 1 e segg., allegato a), della legge 18 aprile 2005, n. 62 (legge comunitaria 2004). (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE).

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 5, lettera b), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

10)Acquisizione della designazione di un rappresentante nella Deputazione Nazionale prevista dal “Regolamento per il funzionamento del sistema telematico delle Borse Merci italiane con riferimento ai prodotti agricoli, agroalimentari e ittici” di cui al decreto del Ministro delle politiche agricole e forestali 6 aprile 2006, n. 174. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 2, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

11)Sostituzione di un rappresentante in seno alla Commissione per i prodotti sementieri di varietà geneticamente modificate. (DESIGNAZIONE).

Designazione ai sensi dell’articolo 1, comma 3, del decreto legislativo 24 aprile 2001, n. 212.

12)Designazione di un rappresentante in seno al Consiglio di Amministrazione dell’ Istituto di studi ricerche e informazione sul mercato agricolo (ISMEA). (DESIGNAZIONE).

Designazione ai sensi dell’articolo 4, comma 4, del decreto del Presidente della Repubblica 31 marzo 2001, n. 200.

13)Acquisizione della designazione di un rappresentante in seno al Comitato di coordinamento delle Zone di tutela biologica di cui all’articolo 4 del decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali 9 marzo 2006. (DESIGNAZIONE).

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 2, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

14)Designazione di due componenti nel Nucleo di consulenza per l’attuazione delle linee guida per la regolazione dei servizi di pubblica utilità (NARS). (DESIGNAZIONE).

Designazione ai sensi della delibera CIPE n. 139 del 17 novembre 2006.

15)Designazione di tre responsabili delle strutture di coordinamento intraregionale ed interregionale di cui all’articolo 6, comma 1, lettera c), della legge 21 ottobre 2005, n. 219, in seno al Comitato Direttivo del Centro nazionale sangue. (DESIGNAZIONE).

Designazione ai sensi dell’articolo 12, comma 2, della legge 21 ottobre 2005, n. 219.

16)Sostituzione di un rappresentante regionale dimissionario in seno alla Commissione Nazionale per la ricerca sanitaria, ai sensi dell’articolo 18 del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288. (DESIGNAZIONE).

Designazione ai sensi dell'articolo 18 del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288.