+T -T


Conferenza
Stato-Regioni
REPORT

giovedì 21 dicembre 2017

La Conferenza Stato-Regioni, presieduta dal Sottosegretario Bressa, ha esaminato i seguenti punti

all'ordine del giorno con gli esiti indicati:

Accordo, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sul documento recante "Linee di indirizzo per la promozione ed il miglioramento della qualità, della sicurezza e dell'appropriatezza degli interventi assistenziali in area pediatrico-adolescenziale" integrato dal documento "Rete dell'emergenza-urgenza pediatrica".
SANCITO ACCORDO Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente la proroga del Piano nazionale per la prevenzione per gli anni 2014-2018 e la rimodulazione dei Piani regionali della prevenzione 2014 - 2018.
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 19 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 38, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sulla proposta del Ministero della salute concernente le "Linee guida in materia di assistenza sanitaria transfrontaliera".
SANCITA INTESA Accordo, ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano concernente "Revisione e aggiornamento della costituzione e del funzionamento del Comitato del Buon uso del sangue".
SANCITO ACCORDO Acquisizione della designazione, ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281, di ulteriori due rappresentanti delle Regioni in seno all'Osservatorio Nazionale per le professioni sanitarie di cui al Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca del 30 dicembre 2010.
DESIGNAZIONI ACQUISITE Intesa, ai sensi dell'articolo 3, comma 4, del decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 219 e della sentenza della Corte Costituzionale n. 26112017, sullo schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico concernente la rideterminazione delle circoscrizioni territoriali delle Camere di Commercio e approvazione dei piani di razionalizzazione.
RINVIO Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, in materia di "Disciplina degli standard professionali e formativi di guida turistica e per la definizione di modalità uniformi, contenuti e programmi per l'espletamento dei corsi di formazione e dell'esame di abilitazione all'esercizio dell'attività di guida turistica valida su tutto il territorio nazionale".
RINVIO Designazione, ai sensi dell'articolo 1, comma 48, lettera a) della legge 27 dicembre 2013, n. 147, di un rappresentante regionale in seno al Consiglio di gestione del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese.
RINVIO Intesa, ai sensi dell'articolo 14, comma 3, della legge 28 giugno 2016, n. 132, sullo schema di regolamento contenente disposizioni sul personale ispettivo del Sistema nazionale a rete per la protezione dell'ambiente (SNPA).
SANCITA INTESA Parere, ai sensi dell'articolo 27, comma 4, del D.M. 6 luglio 2012, sullo schema di decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico, recante modalità di verifica e comunicazione del rispetto delle condizioni previste per il riconoscimento di premi e tariffe-premio agli impianti geotermici che utilizzano le tecnologie avanzate di cui all'art. 27 del richiamato D.M. 6 luglio 2012.
PARERE RESO Parere, ai sensi dell'articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul Piano nazionale per la garanzia di qualità del sistema di istruzione e formazione.
PARERE RESO Intesa, ai sensi dell'articolo 4, comma 3, della legge 29 dicembre 1990, n. 428, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante Disciplina del regime di condizionalità ai sensi del regolamento (UE) n. 130612013 e delle riduzioni ed esclusioni per inadempienze dei beneficiari deipagamenti diretti e dei programmi di sviluppo rurale.
SANCITA INTESA Parere, ai sensi dell'articolo 57, comma 1, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante le misure d'emergenza per impedire la diffusione di Popillia japonica Newman nel territorio della Repubblica italiana.
PARERE RESO Parere, ai sensi dell'articolo 57, comma 1, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214, sullo schema di decreto ministeriale recante "Modifica degli allegati da I a V del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214, in applicazione di direttive dell'Unione europea concernenti le misure di protezione contro l'introduzione e la diffusione di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali: recepimento della direttiva di esecuzione (UE) 2017/1279 della Commissione.
PARERE RESO Intesa, ai sensi dell'articolo 1, comma 405, della legge 11 dicembre 2016 n. 232, sullo schema di decreto disciplinante le modalità operative di erogazione delle risorse di cui ai commi 400 e 401 del predetto articolo 1, a titolo di concorso al rimborso per l'acquisto di medicinali innovativi e oncologici innovativi.
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 5 bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come introdotto dall'articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229, sulla proposta del Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, inerente all'Accordo di programma integrativo dell'Accordo di programma quadro per il settore degli investimenti sanitari ex art. 20 della legge n. 67/1988 con la Regione Piemonte - "Città della Salute e della Scienza di Novara".
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 5 bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come introdotto dall'articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229, sulla proposta del Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, inerente all'Accordo di programma integrativo dell'Accordo di programma quadro per il settore degli investimenti sanitari ex art. 20 della legge n. 67/1988 con la Regione Piemonte - "Parco della salute, della ricerca e dell'innovazione di Torino".
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 5bis del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, come introdotto dall'articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229, sulla proposta del Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, inerente all'Accordo di programma integrativo dell'Accordo di programma quadro per il settore degli investimenti sanitari ex art. 20 della legge n. 67/1988 con la Regione Campania.
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 12, comma 1, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 150, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali che, in attuazione dell'articolo 12, comma 1, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 150, stabilisce i criteri per la definizione dei sistemi di accreditamento dei servizi per il lavoro.
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 5, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 10 settembre 2003, n. 276, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali sui requisiti giuridici per l'iscrizione all'Albo delle Agenzie per il lavoro.
SANCITA INTESA Integrazione dell'Accordo Quadro, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano in materia di politiche attive per il lavoro, sancito dalla Conferenza Stato - Regioni nella seduta del 22 dicembre 2016.
ACCORDO INTEGRATO Intesa, ai sensi dell'articolo 2 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 150, sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, recante indirizzi generali in materia di politiche attive del lavoro.
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 3, comma 3, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 61, sullo schema di regolamento recante "Revisione dei percorsi dell'istruzione professionale nel rispetto della Costituzione, nonché raccordo con i percorsi dell'istruzione e formazione professionale, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181 della legge 13 luglio 2015, n. 107.
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 17 della legge 1° dicembre 2015, n. 194, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante Modalità di funzionamento dell'Anagrafe nazionale della biodiversità di interesse agricolo e alimentare.
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 2, comma 2, della legge 18 agosto 2015, n. 141, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante Disposizioni in materia di agricoltura sociale.
SANCITA INTESA Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 9, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, sullo schema di provvedimento del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante la Modifica al DM 15 dicembre 2015, n. 12272, in materia di autorizzazioni per gli impianti viticoli.
RINVIO Intesa, ai sensi dell'articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto legislativo recante riorganizzazione dell'Agenzia per le erogazioni in agricoltura - AGEA e per il riordino del sistema dei controlli nel settore agroalimentare in attuazione dell'articolo 15 della legge 28 luglio 2016, n. 154.
RINVIO Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, recante istituzione e disposizioni operative in materia di Quadro nazionale delle qualificazioni.
SANCITA INTESA

 

Punto non iscritto all'ordine del giorno:

Proposta di accordo Stato-Regioni in merito alla presenza delle Regioni nella Rappresentanza Permanente d'Italia presso l'Unione Europea (ITALRAP).
PROPOSTA ACCOLTA