+T -T


Unesco: Regioni, intesa in Unificata per risorse siti Italia

giovedì 20 settembre 2018


ZCZC5421/SX4
XCI91426_SX4_QBXI
R CRO S04 QBXI

Bonaccini, 'sono 13, valorizziamo il nostro patrimonio storico'
(ANSA) - ROMA, 20 SET - "Diamo l'intesa in Conferenza
Unificata per il finanziamento di 13 Siti Unesco del nostro
Paese previsto da due distinti decreti ministeriali. Riusciremo
così a valorizzare alcune perle del nostro patrimonio storico,
artistico e culturale": lo annuncia il presidente della
Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini.
"Seppur le risorse non sono sufficienti - aggiunge - si tratta
sempre di circa 1 milione e 236 mila euro complessivi che
rappresentano una boccata d'ossigeno all'asfittica gestione del
nostro patrimonio, per un suo rilancio più profondo".
I siti Unesco oggetto dei finanziamenti si trovano nelle
regioni Piemonte, Lombardia, Puglia, Umbria, Friuli Venezia
Giulia, Campania, Marche, Trentino Alto Adige, Veneto e Liguria.
Gli stanziamenti del primo decreto ministeriale riguardano:
i paesaggi vitivinicoli del Piemonte (Langhe-Roero e
Monferrato), pari a 99mila euro; le faggete primarie e vetuste
dei Carpazi e di altre regioni d'Europa (214.500 euro); il
centro storico della città di Pienza (100mila euro); il centro
storico di Urbino (81mila euro); ad Assisi la Basilica di san
Francesco e altri luoghi francescani (54mila euro); l'arte
rupestre della Valcamonica (100mila euro); le Dolomiti (22.500
euro); Portovenere, le Cinque Terre e le Isole (Palmaria, Tino e
Tinetto) (105mila euro); i Sacri Monti di Piemonte e Lombardia
(60.500 euro); a Genova le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi
dei Rolli (100mila euro); le opere di difesa veneziane tra il
XVI ed il XVII secolo 65.722 euro).
Il secondo decreto prevede invece risorse per 100mila euro
per il centro storico di Urbino, in particolare l'area del
Monumento a Raffaello e del 'vista point' delle Vigne alte sui
Torricini di Palazzo Ducale.(ANSA).

TEO-COM
20-SET-18 15:13 NNN