+T -T

[Comunicato stampa provincia autonoma di Bolzano]
Regione, fino al 2 agosto le candidature per un posto da dirigente

lunedì 24 luglio 2017

Politica - Scadono il 2 agosto i termini per candidarsi alla selezione pubblica per il dirigente responsabile della nuova Ripartizione gestione beni strumentali.

Il nuovo assetto organizzativo dell'ente Regione prevede complessivamente 21 uffici e l’aumento delle ripartizioni da quattro a cinque. Nelle scorse settimane la Giunta regionale ha indetto la procedura pubblica di selezione per l’assunzione a tempo determinato, in base alla legge regionale 15/1983, del dirigente della nuova Ripartizione V, Gestione risorse strumentali. Le domande per partecipare al concorso devono essere inviate entro mercoledì 2 agosto, il contratto di lavoro è a tempo determinato e non può avere durata superiore a quella della legislatura.

La Ripartizione V – gestione risorse strumentali definisce la pianificazione degli interventi da effettuare e delle acquisizioni dei beni e servizi necessari per il funzionamento dell’ente. Fanno parte della Ripartizione l’ufficio appalti, contratti, patrimonio ed economato, l’ufficio tecnico e manutenzioni e l’ufficio informatica e digitalizzazione. Tra i requisiti di ammissione alla selezione figurano la laurea quadriennale, l’esperienza di servizio per almeno cinque anni in funzioni dirigenziali in enti pubblici o privati o aziende nel settore degli appalti di opere e servizi pubblici, esperienza nel settore informatico.

La domanda di ammissione alla selezione va indirizzata alla Regione autonoma Trentino-Alto Adige - Ripartizione IV – Gestione risorse umane - Ufficio Gestione giuridica del personale – Trento - via Gazzoletti n. 2. Ulteriori informazioni al seguente link.