+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Veneto]
NON AUTOSUFFICIENTI: ASSESSORE LANZARIN SULL’ALTOPIANO DI ASIAGO IN VISITA A CASE DI RIPOSO E CENTRI DISABILI

lunedì 6 agosto 2018

 

 

(AVN) – Venezia,  6 agosto 2018

 

“Ho voluto rendermi conto di persona, com’è mia abitudine,  dell’offerta residenziale e dei servizi per anziani e disabili sull’Altopiano di Asiago, per approfondire le esigenze delle persone e delle comunità montane e valutare la rete dei servizi in rapporto alla nuova programmazione”.

Così l’assessore regionale al sociale, Manuela Lanzarin, fa sintesi del sopralluogo odierno sull’altopiano vicentino, durante il quale ha incontrato i dieci ospiti, il personale e i dirigenti della comunità alloggio per disabili ‘Casa dei Pini’, a Fontanelle di Conco, e ha fatto visita alla casa di riposo di Asiago e a quella della parrocchia di Santa Giustina di Roana, in via Pozzo. In totale le due residenze per anziani di Asiago e di Roana contano 124 posti autorizzati, di cui 96 accreditati, e accolgono ospiti con limitati bisogni assistenziali.

“Il progressivo invecchiamento della popolazione e le specificità della montagna – ha rilevato l’assessore – pongono nuove sfide di cui è necessario tener conto nel programmare l’offerta dei servizi assistenziali e residenziali del prossimo quinquennio. Il nuovo piano ha l’ambizione di riqualificare l’offerta residenziale, con l’obiettivo di privilegiare il criterio del bisogno rispetto alla pura età anagrafica: i temi cruciali che dovremo affrontare sono proprio quelli legati all’allungamento della vita e alla gestione della non autosufficienza”.