+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Puglia]
ELETTI OGGI I RAPPRESENTANTI PUGLIESI NEL MONDO DELLE ASSOCIAZIONI CON SEDE IN PUGLIA

sabato 15 settembre 2018

Si è tenuta oggi la terza Assemblea per il rinnovo del Consiglio Generale dei Pugliesi nel mondo. Sono stati designati 8 componenti del Consiglio in rappresentanza delle 34 Associazioni dei Pugliesi nel Mondo con sede in Puglia.

L'organismo del CGPM viene rinnovato, ogni 5 anni, dai rappresentanti delle associazioni (circa 180) dei Pugliesi nel Mondo presenti in ogni parte del mondo (67 in Nordamerica, 18 in Sudamerica, 32 in Europa compresa l'italia, 26 per l'Australia, 1 per l'Africa e 34 per la Puglia). 

“Auguro buon lavoro agli eletti – ha dichiarato il presidente Emiliano – e sono sicuro che insieme si possa fare un buon lavoro per settori strategici come il turismo, lo sviluppo economico e la collaborazione culturale grazie ai pugliesi che vivono in ogni parte del mondo”.

Questi gli eletti:

Angela Amato, Giovanna Mariella, Domenico Rodolfo, Marina Gabrieli, Michele Mangano,

Roberto Pansini, Vito Cramarossa, Raffaella Pallamolla, Supplenti: Antonio Peragine, Lina Moschiddu

Gli interventi in favore dei pugliesi nel mondo sono previsti da una legge regionale, la n. 23/2000 e il relativo Regolamento n. 8/2001, che regola l’organismo rappresentativo "Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo (CGPM)" che nel tempo è diventato organo statutario della Regine Puglia (art. 50 dello Statuto).

L’incontro segue le Assemblee tenute a Giugno, a Milano e a New York nel corso delle quali sono stati designati rispettivamente 8 componenti del CGPM in rappresentanza delle associazioni europee e 7 componenti per le associazioni del nord America.

Entro la fine dell’anno seguiranno le altre assemblee a Melbourne e Buenos Aires. 

Concluse le Assemblee elettive nella altre parti del mondo, a dicembre 2018, verrà convocata la prima seduta del nuovo Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo.

I pugliesi residenti all'estero sono 336.607 secondo l'Aire, l'anagrafe degli italiani residenti all'estero. Si tratta di un dato per difetto perché non tutti i pugliesi residenti all’estero si inscrivono al registro Aire. 

 

Pugliesi-nel-Mondo-documento-finale.doc