+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Lombardia]
ECONOMIA. VICEPRESIDENTE SALA A HUSTON: AEROSPAZIO COMPARTO STRATEGICO PER INDUSTRIA MANIFATTURIERA LOMBARDA

mercoledì 28 novembre 2018

VISITATA SPACECOM EXPO2018,SECONDA TAPPA MISSIONE ISTITUZIONALE MOMENTO DI LAVORO CON AZIENDE SPECIALIZZATE DI COMO E MILANO

(LNews - Houston/Texas-USA, 28 nov) Tappa a 'Spacecom Expo 2018' per il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala in missione istituzionale a Houston in Texas (Usa). Oggi ha visitato l'esposizione dedicata alle applicazioni commerciali delle tecnologie spaziali.

"Il comparto aerospaziale rappresenta nel panorama dell'industria manifatturiera lombarda uno degli ambiti maggiormente significativi" ha commentato Sala, che in giunta regionale, è assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione delle imprese.

RUOLO DI TRAINO PER SVILUPPO TECONOLOGICO - "In termini di innovazione e ricerca - ha aggiunto - il comparto svolge un ruolo di traino nel campo dello sviluppo tecnologico. Per questo stiamo lavorando per aprire nuovi percorsi e mercati strategici internazionali dove promuovere le nostre piccole e medie imprese del settore".

VOLUMI IN CRESCITA PER LOMBARDIA - "Il 27 per cento dell'export nazionale del settore aerospaziale si genera in Lombardia" ha detto Sala.

"Il 2017 - ha rimarcato il vicepresidente - si è chiuso con un'ulteriore crescita del comparto regionale del 9,4 per cento rispetto al 2016, raggiungendo un fatturato di 1,4 miliardi di euro. Dati positivi che vogliamo sempre più incrementare".

COMPARTO DA' LAVORO A OLTRE 16.000 ADDETTI - Il sistema produttivo nel settore aerospazio è composto da circa 220 imprese con più di 16.000 addetti e un fatturato complessivo che si aggira intorno ai 6 miliardi di euro, di cui 2,3 miliardi di euro di export.

NETWORKING - Durante la visita ai padiglioni della fiera di Houston, il vicepresidente ha incontrato James Casey, CEO di Spacecom e Steven Gonzalez, Transfer Technology Manager della Nasa.

Sala ha inoltre partecipato a specifici momenti di lavoro con le aziende italiane presenti all'esposizione, di cui due lombarde: l'Aerea Spa di Como e l'Ohb Spa di Milano. Alla riunione hanno partecipato anche il Presidente della 'Italy America Chamber of Commerce in Texas' Brando Ballerini e la direttrice Alessia Paolicchi, che hanno collaborato con Regione Lombardia nella realizzazione della missione.

REGIONE LOMBARDIA A FIANCO DEGLI IMPRENDITORI DEL SETTORE - "Fare industria aerospaziale non significa più solo produrre aeroplani ed elicotteri - ha chiosato il vicepresidente Sala - ma integrare una molteplicità di competenze all'interno di sistemi altamente complessi. Il nostro impegno è quello di creare condizioni di sviluppo per i nostri imprenditori che, per poter stare sul mercato, hanno sempre più necessità di investire soprattutto in termini di creatività".

Il settore spazio, infatti, rappresenta una fonte continua di progresso che investe direttamente ambiti come le telecomunicazioni, la navigazione e l'osservazione terrestre. E' risultato decisivo anche per sviluppare nuovi sistemi per affrontare le sfide sociali globali: il cambiamento climatico, la scarsità di risorse, la salute, l'invecchiamento della popolazione, la qualità della vita e la sicurezza.(LNews)