+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Sardegna]
BONUS IDRICO, BALZARINI: BENE L’INCREMENTO DEL FONDO, IN LINEA CON GLI ALTRI STRUMENTI DELLA REGIONE A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE

mercoledì 12 dicembre 2018

Cagliari, 12 dicembre 2018 - “L’aumento del numero di famiglie che potranno accedere al bonus idrico, grazie alla decisione di Egas di raddoppiare il fondo ad esso destinato e di estendere il limite reddituale Isee fino a 20 mila euro, si inserisce pienamente nella politica della Regione rivolta al sostegno dei nuclei familiari e delle fasce più deboli, e si affianca ad altri strumenti, come ad esempio il sostegno alla locazione, per cui sono stati stanziati quasi 9 milioni di euro per il 2018, o il contributo per gli inquilini morosi incolpevoli, dove la Regione integra il Fondo statale con 500mila euro all’anno. Ritengo che la campagna di comunicazione che abbiamo presentato oggi sia molto importante per avvicinare i cittadini alla conoscenza di questa opportunità e che l’iniziativa di Egas rispecchi profondamente lo spirito della recente riforma dell'ente di governo, approvata dalla Regione”. Così l’assessore dei Lavori Pubblici Edoardo Balzarini che questa mattina, in qualità di componente del Comitato Istituzionale d’Ambito, è intervenuto alla conferenza stampa di presentazione della campagna informativa sul bonus idrico 2017, l’agevolazione che potrà essere richiesta al proprio comune di residenza e che permette di abbattere fino a oltre il 50% la bolletta dell’acqua.