+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Basilicata]
Medici continuità assistenziale, ripristinate indennità e riconosciuti arretrati

venerdì 25 gennaio 2019

 

Lo comunica esprimendo “soddisfazione” l’assessore regionale alle Politiche della Persona, Flavia Franconi

 

L’Assessore regionale alle Politiche della Persona, Flavia Franconi esprime “piena soddisfazione” nel comunicare che nella odierna seduta di giunta regionale “è stato assunto il provvedimento di ripristino delle indennità previste dall’Accordo Integrativo Regionale per i medici di continuità assistenziale che garantiscono sull’intero territorio regionale, orograficamente complesso, l’erogazione di prestazioni sanitarie di base”. L’assessore precisa che la deliberazione prevede non solo il ripristino delle indennità, sospese a seguito dell’avvio di un apposito procedimento da parte della Procura della Corte dei Conti, ma anche il riconoscimento degli arretrati. La Sentenza n.66/2018 della Corte dei Conti, Sezione Giurisdizionale della Basilicata, ha riconosciuto la piena legittimità delle indennità previste nell’Accordo medesimo che la Giunta regionale aveva a suo tempo approvate.