+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Puglia]
Agenzia 150.19 Emiliano Decaro presentazione progetto Accademia Youth Experience per cantieri innovativi di antimafia sociale con foto e link dichiarazione

venerdì 1 febbraio 2019

“La Regione Puglia ha dato vita al più innovativo e potente progetto di antimafia sociale che ci sia in Italia e probabilmente in Europa. Abbiamo investito una somma senza precedenti di 11 milioni di euro, per intervenire nelle periferie delle città pugliesi, per  impedire al proselitismo mafioso di aggredire la nostra gioventù”.

 

Così il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano intervenendo questa mattina a Bari, insieme con il Sindaco della città di Bari Antonio Decaro, in occasione della presentazione del progetto Accademia Youth Experience, finanziato dalla Regione Puglia attraverso l’Avviso pubblico (2/2017) Cantieri innovativi di antimafia sociale: educazione alla cittadinanza attiva e miglioramento del tessuto urbano”.

 

Il progetto, il cui costo totale è di 360mila euro,  è attuato dalla Cooperativa Sociale Get e la localizzazione dell’intervento è al quartiere San Pio di Bari.

 

“Oggi – ha continuato Emiliano - abbiamo presentato un primo progetto, sono stati molto rapidi gli Uffici della Regione ad assegnare i finanziamenti, e quindi già la città di Bari con l’Accademia delle esperienze giovanili è pronta con nove progetti nei vari quartieri della città di Bari, progetti che, tutti estremamente innovativi, costituiscono davvero una grande speranza. Tutto questo non nasce dal nulla. Sono generazioni di ragazzi, di cineasti, di formatori del lavoro, di assistenti sociali che attorno al Comune di Bari, sin da quando io ero sindaco, lavorano nei quartieri della città per rafforzare la coesione sociale, la tenuta delle famiglie, rispetto agli insulti delle organizzazioni criminali che, un tempo, sceglievano i ragazzi, i migliori tra quelli più svegli e con maggiore carisma. Noi speriamo che le loro competenze, il  loro carisma possano essere utilizzati, come è accaduto per tanti anni, nella passione per il cinema e per la cultura, con il coinvolgimento delle mamme e delle donne in attività culturali nei quartieri”.

 

Per Emiliano “il Quartiere di San Pio, attorno alla piazzetta Eleonora che ha un grandissimo significato, ha combattuto in questi anni una battaglia difficile, non ancora vinta e chissà se la vinceremo mai, ma siamo in campo, non molliamo mai e non abbandoniamo le persone perbene e le famiglie che vogliono crescere bene i propri figli. Non li abbandoniamo a loro destino”.

 

“Oggi – ha concluso il Presidente - questa è una cosa ovviamente molto più facile da fare. Mentre in passato il Comune di Bari combatteva da solo in questi quartieri, adesso la Regione Puglia sostiene questa attività come potrebbe sostenere quella di tutte le altre grandi città pugliesi che hanno il medesimo problema”.

 

Ha partecipato alla conferenza stampa anche il referente del progetto Ruggiero Cristallo.

 

 

 

link video dichiarazione Emiliano:

http://rpu.gl/KmICp