+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Umbria]
impiantistica sportiva, adottato il programma attuativo di intervento. Approvata la graduatoria, cofinanziamento da 400mila euro per riqualificazioni in 11 comuni

martedì 16 luglio 2019

(agenziaumbria notizie)

3/

Spr 08


(aun)– perugia, 16 lug. 019 - La Regione Umbria investirà da qui alla fine del2019 la somma di 400mila euro stanziata nel bilancio di previsione perl’impiantistica sportiva, con il focus rivolto alla manutenzione straordinariee alla riqualificazione dei campi sportivi, campi da calcetto e da tennis di 11Comuni.

    Sullabase di 34 domande di contributo avanzate dai Comuni, sono risultate idonee adun cofinanziamento pari all’80% della spesa totale quelle di Vallo diNera, Scheggino, Sant’Anatolia di Narco, Allerona, Guardea, Calvidell’Umbria, Oricoli, Ferentillo, Campello sul Clitunno e AviglianoUmbro, mentre il Comune di Baschi, 11° in graduatoria, otterrà uncofinanziamento pari al residuo della somma stanziata.

  Inparticolare sono stati finanziati lavori per la manutenzione straordinaria,l’efficientamento  energetico e la sistemazione degli spogliatoi delcampo sportivo polivalente della frazione di Meggiano a Vallo di Nera (40milaeuro); la sistemazione del campo da calcetto, con il rifacimento del manto e lasistemazione e messa in sicurezza del muretto di recinzione della frazione diCeselli a Scheggino (39.288 euro); la riqualificazione del campo da tennisdella frazione di Grotti a Sant’Anatolia di Narco (40mila euro); lamanutenzione straordinaria dell’impianto sportivo di Allerona (40milaeuro); la riqualificazione dell’impianto sportivo in località Frattucciaa Guardea (20mila euro); l’adeguamento e messa a norma degli impianti elettricidel complesso sportivo della frazione di Santa Maria in Neve di Calvidell’Umbria (39.945 euro); lavori di rigenerazione del campo polivalentedella frazione Poggio a Otricoli (40mila euro); la manutenzione straordinariadell’impianto sportivo della frazione Mattarella a Ferentillo (40milaeuro); la ristrutturazione del campo polivalente in località Cerasola aCampello sul Clitunno (40mila euro); la manutenzione straordinariadell’impianto sportivo di Toscolano ad Avigliano Umbro (40mila euro); lamanutenzione straordinaria dell’impianto sportivo in località Colle Lungodel comune di Baschi (20,766 euro).

Sulla basedi uno stringente cronoprogramma i comuni, che finanzieranno le opere per ilrestante 20% con risorse proprie, dovranno consegnare i lavori ai vincitoridelle gare entro il 31 luglio, i lavori dovranno essere ultimati entro il 31ottobre e gli impianti essere collaudati entro il 15 novembre. 

Red/mdc

 

spr08 impiantistica sportiva finanziata.doc