+T -T

[Comunicato stampa provincia autonoma di Bolzano]
Trasporto scolari, 50 milioni per il triennio 2020-2023

martedì 23 luglio 2019

Varie -La Giunta provinciale ha stanziato 50 milioni di euro per l’affidamento dei servizi di trasporto scolastico nel periodo 2020-2023. I dettagli in una conferenza stampa venerdì 26 luglio.

Sono complessivamente 50,7 i milioni di euro stanziati oggi dalla Giunta provinciale per l’affidamento dei servizi di trasporto scolastico nel periodo 2020/2023, con una possibile proroga di due anni. "Solo nell’anno scolastico conclusosi a giugno – ha spiegato il presidente Arno Kompatscher durante la conferenza stampa al termine della seduta di Giunta – i veicoli impiegati per il trasporto hanno percorso 3,25 milioni di chilometri per portare a scuola e riportare a casa in sicurezza circa 4.000 bambini e ragazzi. La spesa annua complessiva per ciascun scolaro è di circa 2.000 euro".

La Giunta oggi (23 luglio) ha approvato la spesa complessiva che "garantisce – secondo l’esecutivo – un servizio capillare e ed efficiente e fornisce margini di manovra per un miglioramento dello stesso". Ora l’iter per il bando europeo sarà portato avanti dalla ripartizione mobilità. Gli assessori Philipp Achammer e Daniel Alfreider forniranno tutti i dettagli sul nuovo bando in una conferenza stampa in programma

venerdì 26 luglio 2019

alle ore 9.30

nella sala stampa di Palazzo Widmann

in piazza Magnago 1, a Bolzano

(Autore: USP)

Allegati:

Stanziati 50 milioni di euro per il trasporto degli scolari nei prossimi anni (Foto www.pixabay.com) (image/jpeg - 172.43 Kb)