+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Sardegna]
SANITÀ, PRESIDENTE SOLINAS ILLUSTRA RIFORMA ALLA MAGGIORANZA: “MANTENIAMO IMPEGNO PRESO CON I SARDI”

giovedì 5 settembre 2019

Cagliari, 5 settembre 2019 – “Un momento necessario di approfondimento con le componenti della maggioranza per condividere, discutere ed eventualmente arricchire il testo della riforma sanitaria, che puntiamo ad approvare entro l’anno”. Lo ha detto il presidente della Regione, Christian Solinas, al termine della riunione che si è tenuta questa mattina nella sala ‘Anfiteatro’ dell’Assessorato delle Politiche sociali.

“La sanità è un tema fortemente sentito dai sardi e con questa riforma dimostriamo di mantenere l’impegno che abbiamo preso con loro durante la campagna elettorale – ha aggiunto il presidente Solinas – La domanda di salute che arriva dai cittadini è forte e noi dobbiamo garantire il massimo impegno per soddisfarla, soprattutto dopo le criticità che negli anni scorsi hanno penalizzato le legittime aspirazioni di pazienti e personale medico e sanitario”.

“Si tratta di una riforma organica – ha sottolineato il presidente della Regione - che razionalizza e semplifica il quadro normativo grazie a un testo unico che contiene tutte le norme di riferimento del settore, abrogando le leggi che si sono succedute negli anni. Non facciamo calare nulla dall’alto ma ripristiniamo la centralità del cittadino-paziente e dei territori, tenendo conto di ogni specificità. È questa la vera rivoluzione”.

“Sarà garantito – ha detto ancora il presidente Solinas - il mantenimento del controllo della spesa sanitaria, grazie all’accentramento delle funzioni amministrative, per realizzare efficienza ed economicità nel bilancio complessivo della sanità sarda. Porteremo avanti un piano straordinario di edilizia sanitaria per realizzare nuove strutture e riqualificare quelle esistenti, assicurando un più alto livello qualitativo delle prestazioni sanitarie, vero tema centrale per il cittadino”.