+T -T

[Comunicato stampa Giunta regionale Sardegna]
SANITÀ, UMANIZZAZIONE DELLE CURE, ASSESSORE NIEDDU: “FORMAZIONE DI SPECIALISTI INDISPENSABILE PER LA FUTURA RETE TERRITORIALE”

venerdì 20 settembre 2019

Cagliari, 20 settembre 2019 – “Nell'ottica dell'umanizzazione delle cure in Sardegna e della realizzazione della rete territoriale delle cure palliative è di fondamentale importanza poter contare su specialisti debitamente formati a questo scopo”. Lo dichiara l'assessore della Sanità Mario Nieddu, che oggi ha partecipato all'inaugurazione dei master di primo e secondo livello in Cure palliative e Terapie del dolore, organizzati dalla facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Cagliari, in collaborazione con la Regione Sardegna. Cerimonia che si è tenuta oggi nella sala congressi della Cittadella Universitaria di Monserrato. “I medici con una formazione specifica nelle cure palliative e terapie del dolore – prosegue l'esponente della Giunta Solinas – rappresentano una preziosa risorsa e potranno essere impiegati nella futura rete territoriale delle strutture per il trattamento dei pazienti cronici e oncologici. Oggi in Sardegna sono presenti cinque hospice, ma non esiste una rete territoriale, la cui realizzazione rappresenta uno dei nostri obiettivi”.