+T -T

[Comunicato stampa provincia autonoma di Trento]
L’assessore Spinelli oggi a Roma alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

giovedì 17 ottobre 2019

E’ intervenuta anche il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli

 

L'assessore provinciale allo Sviluppo economico, ricerca e lavoro Achille Spinelli ha partecipato oggi a Roma ad una riunione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome a cui è intervenuta anche il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli. Durante la riunione si è parlato delle prossime linee di intervento ed è stata presentato un documento curato dalla “Commissione Infrastrutture, Mobilità e Governo del territorio” della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, relativa ai punti di interesse strategico in materia di mobilità, infrastrutture, casa, urbanistica ed edilizia.

L’assessore Spinelli nel suo intervento ha evidenziato l’interesse trentino alla prosecuzione, secondo il calendario previsto, delle opere di collegamento con l’Europa sull’asse del Brennero. Ha parlato anche della possibile elettrificazione della linea ferroviaria della Valsugana, intervento che potrebbe essere interessante in relazione all’ipotizzato “Ring delle Dolomiti” e anche in vista delle Olimpiadi invernali del 2026. A proposito del rinnovo della concessione dell’A22 l’assessore ha auspicato inoltre che vi sia, entro i prossimi mesi, un intervento del ministero che possa contribuire a trovare una soluzione positiva. 

Il documento presentato al ministro riassume le posizioni espresse dalla Conferenza delle Regioni e Province autonome nel corso degli ultimi due anni su temi come mobilità, trasporto pubblico locale, infrastrutture, lavori pubblici, porti e logistica, demanio marittimo, edilizia, urbanistica, politiche abitative.

(lr)

Visualizza sul sito