+T -T


Manovra: Rossi, ridurre cuneo fiscale, 2,6 mld non bastano

lunedì 14 ottobre 2019

ZCZC2556/SXA
OFI83781_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB


   (ANSA) - FIRENZE, 14 OTT - "Si devono trovare assolutamente
le risorse per un intervento forte sul cuneo fiscale a favore
dei lavoratori, compresi i non capienti che erano stati tenuti
fuori dall'intervento di Renzi: lì non bastano 2,6 miliardi". Lo
ha detto parlando della futura manovra di bilancio del governo
Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, a margine di
un'iniziativa a Firenze.
   "Il Pd a mio parere - ha aggiunto - si concentri e si batta
su questo punto", ha affermato Rossi. "Leggo continuamente i
titoli di prima pagina, si negano l'un l'altro sui provvedimenti
che verranno presi. Ci sono troppi veti, troppe condizioni che
vengono poste in particolare da Di Maio e da Renzi". Secondo il
presidente della Regione, nel merito della futura manovra, la
seconda cosa importante è che "il superticket, come si dimostra
in Toscana e soprattutto a Firenze, credo induca a comportamenti
sbagliati e di privatizzazioni della sanità. Questo va
combattuto con l'eliminazione del superticket. Il terzo
argomento che vedo sono gli investimenti e la scuola".(ANSA).

     YAD-GUN
14-OTT-19 12:05 NNN