+T -T


MIGRANTES: 5 MLN GLI ITALIANI ALL'ESTERO,OLTRE 100 MILA NELL'ULTIMO ANNO

martedì 6 ottobre 2015


ZCZC IPN 268
ECO --/T
MIGRANTES: 5 MLN GLI ITALIANI ALL'ESTERO,OLTRE 100 MILA NELL'ULTIMO ANNO
ROMA (ITALPRESS) - Sono 4.636.647 i cittadini italiani residenti
all'estero iscritti all'Anagrafe degli Italiani Residenti
all'Estero (AIRE) al 1° gennaio del 2015. L'aumento, in valore
assoluto, rispetto al 2014 e' di 154.532 iscrizioni, +3,3%. La
maggior parte delle iscrizioni sono per espatrio (2.443.126) e per
na-scita (1.818.158). Sono solo alcuni dati contenuti nel Rapporto
"Italiani nel Mondo" della Fondazione Migrantes pre-sentato questa
mattina a Roma.
Dalla lettura dei dati emerge che pur restando indiscutibilmente
primaria l'origine meridionale di flussi, si sta progressivamente
assistendo a un abbassamento dei valori percentuali del Sud a
favore di quelli del Nord del Paese. Cio' consegue dal fatto che,
negli ultimi anni, pur restando la Sicilia con 713.483 residenti
la prima regione di origine degli italiani residenti all'estero
seguita dalla Campania, dal Lazio e dalla Calabria, il confronto
tra i dati degli ultimi anni, pone in evidenza una marcata
dinamicita' delle regioni settentrionali, in particolare della
Lombardia (+24 mila) e del Veneto (+15 mila).
(ITALPRESS) - (SEGUE).
sat/com
06-Ott-15 14:30
NNNN


NNNN

 

MIGRANTES: 5 MLN GLI ITALIANI ALL'ESTERO,OLTRE 100 MILA NELL...-2-
ZCZC IPN 269
ECO --/T
MIGRANTES: 5 MLN GLI ITALIANI ALL'ESTERO,OLTRE 100 MILA NELL...-2-
Da gennaio a dicembre 2014 hanno trasferito la loro residenza
all'estero per espatrio 101.297 citta-dini italiani, in prevalenza
uomini (56,0%), celibi (59,1%), tra i 18-34 anni (35,8%), partiti
princi-palmente dal Nord Italia per trasferirsi, soprattutto in
Europa.
La crescita, in valore assoluto, e' di tutte le classi di eta'. In
particolare: 62.797 sono in eta' lavorativa avendo tra i 18 e i 49
anni; i minori sono 20.145 e di questi il 12,8% ha meno di 10
anni; hanno piu' di 65 anni 7.205 persone, di cui 685 hanno piu'
di 85 anni. Tra questi ultimi il 54,2% sono donne.
(ITALPRESS).
sat/com
06-Ott-15 14:30
NNNN


NNNN