+T -T


Migranti: rogo San Ferdinando; Oliverio, "Smantellare tendopoli"

lunedì 10 dicembre 2018


ZCZC
AGI0329 3 CRO 0 R01 /


(AGI) - Catanzaro, 10 dic - "La mia posizione e' chiara: sono
per lo smantellamento della tendopoli". Lo ha affermato il
presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, a margine di
una conferenza stampa nella sede della Giunta, rispondendo a
una domanda dei giornalisti sulle condizioni dei migranti nella
tendopoli di San Ferdinando (Reggio Calabria), teatro negli
ultimi tempi di vari eventi drammatici, fra cui la morte di un
giovane in un rogo.
    "La mia - ha ricordato Oliverio - non e' una posizione
nuova, ma la sto sostenendo da sempre. I palliativi non
servono. Le persone che legalmente sono in Italia devono essere
trattate da cittadini. Non stiamo parlando di immigrazione
illegale o di cose di questo tipo: chi e' in Italia con
regolare contratto di lavoro dev'essere trattato da cittadino,
la tendopoli - ha concluso il presidente della Regione - non
puo' essere la risposta a chi ha diritti di cittadina, e' un
ghetto inaccettabile, nemmeno per gli animali". (AGI)
Cz2/Adv
101355 DIC 18

NNNN