+T -T


Migranti: Fedriga, con noi diminuiti gli arrivi del 20%

lunedì 24 giugno 2019

ZCZC2032/SXA
OTS58208_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB

   (ANSA) - TRIESTE, 24 GIU - "Oggi abbiamo questi numeri" sugli
arrivi dei migranti in Friuli Venezia Giulia, "perché finalmente
i numeri esistono". In passato arrivavano migranti ma "non
essendoci i dati nessuno se ne accorgeva". Con noi "non a caso
le presenze in Fvg di chi è entrato irregolarmente nella nostra
regione sono diminuite del 20%". Lo ha affermato il governatore
del Fvg Massimiliano Fedriga a margine di un incontro a Trieste.
   "Abbiamo fatto una seria opera di alleggerimento della nostra
regione - ha aggiunto Fedriga - però non ci fermiamo. Troppi
irregolari stanno entrando e su questo i controlli congiunti con
le forze di polizia slovena spero serviranno".
   Il presidente del Fvg auspica però "un impegno di tutti i
paesi della rotta Balcanica per spostare più in là la linea di
crisi: penso al confine croato". Fedriga, ricordando i primi
interventi della Croazia per arginare il flusso migratorio e le
critiche dell'Unione europea, ha aggiunto che "non è accettabile
che ci sia una Ue che dica di fatto ai propri paesi di non
controllare i confini. Noi dobbiamo andare in quella direzione e
mi auguro che le varie misure messe in campo possano servire ad
andare a bloccare gli ingressi degli irregolari".(ANSA).

     YT7-FMS
24-GIU-19 11:54 NNN