+T -T


SSN, GRILLO: TRADITO ASPETTATIVE. PRIMO OBIETTIVO RIDURRE DIVARIO NORD-SUD

mercoledì 10 aprile 2019


PPA0006 1  PEC NG01 1063 ITA0006

 

(Public Policy) - Roma, 10 apr -    "In questi anni il Servizio
sanitario nazionale pur avendo garantito un sostanziale universalismo
sembra avere tradito alcune aspettative, prima tra tutte quella della
disparità geografica. Il divario Nord-Sud rimane evidente e in larga
misura immutato in termini di servizi offerti per quantità e qualità,
speranza di vita, accesso alle cure e liste di attesa. Ne è ulteriore
testimone l'ormai insostenibile peso della migrazione sanitaria che
affligge una consistente porzione di concittadini che risiedono al
Centro-sud". Così il ministro della Salute, Giulia Grillo, in
audizione davanti alla commissione per l'attuazione del Federalismo
fiscale.

"Il primo obiettivo del ministero della Salute - ha detto il ministro
- non può che essere quello di ridurre le diseguaglianze e per fare
ciò torneranno utili le iniziative volte a superare il meccanismo dei
costi standard e a eliminare ingiustificati differenziali di costo
nell'acquisizione di beni e servizi".


(Public Policy) @PPolicy_News FLA
100903 apr 2019