+T -T


REGIONE EMILIA-R. CORTE CONTI MANDA BILANCIO 2018 AI SUPPLEMENTARI

martedì 16 luglio 2019

/FOTO
GIUDIZIO PARIFICA OK, FA ECCEZIONE FONDO PER DIPENDENTI DA 9 MILIONI

(DIRE) Bologna, 16 lug. - La Corte dei Conti spedisce la Regione
Emilia-Romagna ai supplementari per il bilancio 2018. La sezione
regionale di controllo ha infatti emesso oggi il giudizio di
parificazione sui conti dello scorso anno di viale Aldo, ma con
una eccezione: su un fondo da nove milioni di euro sara'
necessario un approfondimento in contraddittorio che e' gia'
stato calendarizzato per il 24 luglio alle 11. Lo ha disposto la
Corte, in conclusione della udienza pubblica tenuta al circolo
ufficiali dell'Esercito a Bologna, accogliendo le richieste del
procuratore regionale Carlo Alberto Manfredi Selvaggi.
   Nel mirino dei magistrati contabili e' finito un fondo di
accantonamento integrativo per una indennita' di fine servizio ai
dipendenti, uno strumento che risale al 1982 ed e' tuttora
esistente per i dipendenti con una certa anzianita' di servizio.
Secondo la Corte dei conti ci sono dubbi di costituzionalita'.
"Avremo modo di confrontarci a breve- chiosa l'assessore
regionale al Bilancio Emma Petitti- il tema non riguarda solo
l'Emilia-Romagna, ma anche altre Regioni tra cui il Lazio e il
Piemonte. Ci confronteremo anche in sede di conferenza delle
Regioni e siamo sicuri che troveremo una soluzione".
  (Bil/ Dire)
13:07 16-07-19


<style>#dire:hover {opacity: 0.8; box-shadow: 0px 0px 0px 2px #689fe4;} #dire {margin: 0px 0px 10px 0px; width:480px;}</style>
<a target="_blank" href="http://77.81.226.65/dire/multimedia/20190716_00116001.JPG"><img id="dire" src="http://77.81.226.65/dire/multimedia/20190716_00116001.JPG"></a>
<a target="_blank" href="http://77.81.226.65/dire/multimedia/20190716_001160.JPG"><img id="dire" src="http://77.81.226.65/dire/multimedia/20190716_001160.JPG"></a>
NNNN