Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3589 - mercoledì 10 aprile 2019

Sommario
- Piano straordinario potenziamento Centri per l'impiego: verso l'intesa
- Bonaccini: attenzione sulle risorse per la sanità
- Sanità e autonomia differenziata: Grillo, rispettare principi di fondo
- Professioni beni culturali: osservazioni su regolamento per elenchi
- Ocm vino e promozione: emendamenti per intesa sul decreto
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 3 aprile

+T -T
Piano straordinario potenziamento Centri per l'impiego: verso l'intesa

Decisioni rinviata di qualche giorno

(Regioni.it 3589 - 10/04/2019) La Conferenza Stato-Regioni del 10 aprile non è riuscita a sancire l'intesa per il varo del piano straordinario di potenziamento dei centri per l'impiego e delle politiche attive del lavoro, ma il traguardo appare vicino: "Siamo a buon punto, non ce l'abbiamo fatta a chiudere oggi su qualche aspetto tecnico, però essendoci anche l'urgenza di avviare una procedura selettiva per i navigator abbiamo deciso di darci delle ore, massimo dei giorni, lasciando aperta la Conferenza Stato-Regioni, in modo che si riesca a limare qualche dettaglio tecnico che non ci fa riconoscere in pieno con l'accordo che abbiamo siglato qualche settimana fa", ha spiegato la coordinatrice della Commissione Lavoro della Conferenza delle Regioni, Cristina Grieco (assessore della Regione Toscana). "Al momento - ha aggiunto Grieco - siamo ampiamente entro i termini, diciamo che su richiesta dell'Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (Anpal) e del Ministero, al fine ...

+T -T
Bonaccini: attenzione sulle risorse per la sanità

(Regioni.it 3589 - 10/04/2019) “Sono molto preoccupato – afferma il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini - perché mi pare evidente che escono in chiaro dati che peraltro molti di noi avevano sollecitato”.
Si fa riferimento al varo del Def, mentre lo stesso presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, fa sapere che per evitare l'aumento dell'Iva si punterà su 'spending review e tax expenditures'”.
“C'è una preoccupazione, - aggiunge Bonaccini - perché quando sbagli le previsioni di crescita, significa non solo che avrai meno entrate, ma che peggioreranno i conti pubblici e ogni mese aumenta anche il debito pubblico”.
Per Bonaccini “adesso dovremo, come Conferenza delle Regioni, porre un tema che, alla luce della certezza che due miliardi di tagli comunque ci saranno, vorremmo nelle prossime settimane capire esattamente dove il Governo pensa di recuperare questi due miliardi”.
In particolare si ...

+T -T
Sanità e autonomia differenziata: Grillo, rispettare principi di fondo

Il riferimento è a "unitarietà" ed "universalità"

(Regioni.it 3589 - 10/04/2019) "Sul processo, tuttora in atto, di riconoscimento di maggiore autonomia alle Regioni che ne hanno fatto richiesta (alle quali, da ultimo, si è aggiunto anche il Piemonte), è necessario ribadire che il governo crede molto nel percorso avviato per il quale, allo stato attuale, sono in corso approfondimenti che vanno anche oltre l'ambito sanitario. Non vi è dubbio, in realtà, che proprio questo ambito abbia una sua particolare specificità perché, ed è la stessa Costituzione a dircelo, dovranno in ogni caso rimanere invariati i principi di fondo del nostro sistema sanitario, riconducibili ai concetti di unitarietà ed universalità". Lo ha detto il ministro della Salute, Giulia Grillo, durante l'audizione in Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale. Proseguendo il ragionamento sulla richiesta di maggiore autonomia portata avanti da alcune Regioni italiane: "Il ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 28 marzo

+T -T
Professioni beni culturali: osservazioni su regolamento per elenchi

(Regioni.it 3589 - 10/04/2019) La Conferenza Stato-Regioni del 28 marzo ha sancito l’intesa sul “regolamento concernente la procedura per la formazione degli elenchi nazionali di archeologi, archivisti, bibliotecari, demoetnoantropologi, antropologi fisici, esperti di diagnostica e di scienza e tecnologia applicate ai beni culturali e storici dell'arte in possesso dei requisiti previsti dalla legge.
Le Regioni hanno segnalato in un breve documento (pubblicato sul portale www.regioni.it:81, sezione “Conferenze”) alcuni refusi nella relazione, suggerendo le possibili correzioni.
Si riporta di seguito il testo di tali osservazioni ed il link all’atto della Conferenza Stato-Regioni.

Documento della Conferenza delle Regioni del 28 marzo

+T -T
Ocm vino e promozione: emendamenti per intesa sul decreto

(Regioni.it 3589 - 10/04/2019) La Conferenza Stato-Regioni del 28 marzo ha sancito l’intesa sul decreto relativo ad “Ocm vino modalità attuative della misura ‘promozione’ sui mercati dei paesi terzi”.
Le Regioni hanno però condizionato l’intesa all’accoglimento di alcuni emendamenti (formulati in un documento, consegnato al Governo, contenente due raccomandazioni). “Visto l’assenso del Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo che, in persona del Sottosegretario Alessandra Pesce, ha sottolineato l’accoglimento di tali emendamenti” è sttao quindi possibile raggiungere l’intesa.
Si riporta di seguito il testo del documento con gli emendamenti e le raccomandazioni proposti dalle Regioni (già pubblicato nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it:81) ed il link all’atto della Conferenza Stato-Regioni.

+T -T
Atti della Conferenza Stato-Regioni del 3 aprile

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli<
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top