Regioni.it

n. 3674 - mercoledì 4 settembre 2019

Sommario

+T -T
Francesco Boccia nuovo Ministro Affari Regionali

(Regioni.it 3674 - 04/09/2019) Il nuovo ministro per gli affari regionali (che con tutta probailità sarà chiamato a presiedere la Confetenza Stato-Regioni) è Francesco Boccia, nato nel 1968, pugliese di Bisceglie. Ha tre figli: Edoardo, Ludovica e Gea. Tra le passioni il calcio: è, tra l'altro, attaccante della Nazionale di Calcio Parlamentari, tifa Juventus ed è stato, fino al 2018, presidente dello Juventus Club, Giovanni Agnelli, Camera-Senato.
Laureato in Scienze politiche con indirizzo economico internazionale all’Università di Bari, un master MBA alla Bocconi nel 1993-94, è stato ricercatore alla London School of Economics dal 1994 al 1998 e nel 2002 Visiting Professor alla University of Illinois di Chicago presso il College of Public Administration.
Dal 1998 insegna discipline economiche all’Università Cattaneo di Castellanza dove, dal 1998 al 2005, ha diretto il CERST (Centro di Ricerca per lo Sviluppo del Territorio); oggi sono in aspettativa per l’attività parlamentare. Dal 2016 è presidente del Centro di Ricerca interdisciplinare su Governance e Public Policies presso l'Università degli Studi del Molise.
Da luglio 2004 a ottobre 2006 è stato assessore all'Economia al Comune di Bari con Michele Emiliano sindaco e, dal 2006, capo del Dipartimento Economico a Palazzo Chigi con Romano Prodi presidente del Consiglio. Dal 2006 al 2008 è stato commissario liquidatore e presidente dell'organo straordinario di liquidazione del dissesto finanziario del Comune di Taranto. Nella XVI legislatura, dal 2008 al 2013, è stato deputato e coordinatore delle Commissioni economiche del gruppo PD alla Camera, membro delle Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione di Montecitorio e della commissione Bicamerale per il Federalismo Fiscale.
Dopo aver partecipato e vinto le primarie del PD per il Parlamento nella provincia di Barletta-Andria-Trani, con il 71% tra 7 candidati, è stato rieletto deputato alle elezioni politiche del febbraio 2013 nella circoscrizione elettorale XXI Puglia. E' stato Presidente della V Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati dal 2013 al 2018. Nel maggio 2013 è stato eletto nella lista PD consigliere comunale di Bisceglie, carica da cui mi sono dimesso nell'aprile 2016.
Nel 2015 è tra i Fondatori dell'associazione DigithON, di cui oggi è Presidente. L'associazione promuove un appuntamento annuale di carattere internazionale attraverso un confronto tra i giovani e il mondo digitale.
Nel marzo 2018 Boccia è stato confermato deputato del Partito Democratico per la XVIII legislatura. E il 13 luglio 2019, durante l'Assemblea Nazionale, il Segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, lo ha nominato Responsabile economia e società digitale del PD.
Tra le sue pubblicazioni:
- Francesco Boccia, “I Buoni Obbligazionari Comunali”,  2^ Edizione aggiornata, Il Sole 24 Ore Libri, Milano, 1996
- A cura di Francesco Boccia e Robert Leonardi, “L’Evoluzione della Pubblica Amministrazione Italiana”, ediz. Il Sole 24 Ore Libri, Milano, 1997
. Francesco Boccia, "Finanziare lo Sviluppo Locale", ediz. Il Mulino-Arel. 1998
- Francesco Boccia, Michelangelo Nigro. La finanza innovativa. Boc, Bop, Bor, Swap, mutui: costi e opportunità per non sbagliare investimento. Milano, Pirola - Sole 24 ore, 2000
- Francesco Boccia. Economia e finanza delle amministrazioni pubbliche. Milano, Guerini e Associati, 2002.
- Francesco Boccia. Mezzogiorno dimenticato. Riflessioni sulla manovra finanziaria 2004. Bari, Palomar di Alternative, 2003.
- Francesco Boccia, tratto da una ricerca realizzata presso The University of Illinois, Chicago. Federalism: Original models, evolution lines and public policies. The Italian Case. Liuc Paper, Serie Economia e Istituzioni. 2003
- Francesco Boccia, Maurizio Zipponi. Il diavolo e l'acquasanta. Bari, Palomar di Alternative, 2004
-
Francesco Boccia, Robert Leonardi, Enrico Letta, Tiziano Treu. I Mezzogiorni d'Europa. Verso la riforma dei fondi strutturali. Bologna, Il Mulino, 2004
-
Francesco Boccia, “La fine di un’illusione. Il federalismo alla prova dello sviluppo”, Rubbettino editore, 2005
-
Francesco Boccia, Robert Leonardi. The challenge of the digital economy, Palgrave Macmillan, London, 2017Numerosi anche i lavori parlamentari alcuni dei quali sono stati pubblicati:
- “Più equità e risorse per la crescita”, a cura di Francesco Boccia. Camera dei Deputati, 2014
-
“Economia digitale e fisco”, a cura di Francesco Boccia. Camera dei Deputati, 2014
-
“Piano Juncker – Un piano di investimenti per l’Europa. Lavori della Commissione Bilancio”, a cura di Francesco Boccia. Camera dei Deputati, 2015
-
"Immigrazione, un'opportunità economica", a cura di Francesco Boccia. Camera dei Deputati, 2016.

fonte: https://www.francescoboccia.com/chi-sono.php

 


( red / 04.09.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.187s