Regioni.it

n. 3675 - giovedì 5 settembre 2019

Sommario

+T -T
L'agricoltura italiana è sempre pù "bio"

(Regioni.it 3675 - 05/09/2019) Prosegue ininterrotto il trend di crescita delle superfici coltivate a biologico in Italia e del numero di operatori coinvolti nella filiera. Una crescita importante, sottolinea l'Ismea nel commentare i dati Sinab-Mipaaft, che ha portato in 10 anni a raddoppiare il numero di aziende di produzione e di trasformazione di prodotti biologici e a incrementare del 60% gli ettari dedicati.
Con 80.000 aziende (+4% rispetto al 2017) tra produttori, preparatori e importatori l'Italia conquista ancora una volta il podio in Europa per numero di operatori coinvolti. Allo stesso tempo i suoi 2 milioni di ettari di superficie investita (+3% rispetto al 2017) coprono oltre il 15% della Superficie agricola nazionale, posizionando il nostro Paese molto al di sopra della media UE;
La produzione di alimenti e bevande bio si concentra maggiormente al Sud Italia: sono in fatti le regioni del Mezzogiorno, in primis Sicilia, Puglia Calabria a vantare maggiori estensioni e aziende, seppure molti regioni del Nord stiano crescendo a doppia cifra.




( red / 05.09.19 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.156s