Regioni.it

n. 3707 - martedì 22 ottobre 2019

Sommario

+T -T
Reddito di cittadinanza "fase 2": Grieco, urgente agenda condivisa con il Governo

Donazzan: obbligatorietà dell'accettazione del lavoro da parte dei beneficiari

(Regioni.it 3707 - 22/10/2019) Parte la "fase 2" dell'attuazione del provvedimento sul reddito di cittadinanza , quella tesa a facilitare l'ingresso o il reingresso nel mondo del lavoro, fondata su strumenti e meccanismi propri delle poltiche attive. In base alle "prime verifiche parziali, ci sono 200 mila convocazioni, oltre 70 mila colloqui effettuati e 50 mila Patti per il lavoro sottoscritti, che non sono pochi": questo un primo monitoraggio "non completo" delle Regioni sui beneficiari del Reddito di cittadinanza chiamati dai centri per l'impiego per procedere con la cosiddetta fase due, ha spiegato l'assessore al Lavoro della Toscana e coordinatrice della Commissione lavoro della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Cristina Grieco, al termine dell'incontro con la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo che si è tenuto a Roma il 21 ottobre nela sede del dicastero a via Flavia. "Un grande lavoro, a testimoniare che le regioni si sono mosse", ha sottolineato ...

+T -T
Sisma del Centro Italia: incontro a Palazzo Chigi

Interventi di Ceriscioli e Marsilio

(Regioni.it 3707 - 22/10/2019) Prima del varo del provvedimento in Consiglio dei ministri sul sisma del Centro Italia, il 21 ottobre  c’è stato un incontro a Palazzo Chigi  presieduto dal premier Giuseppe Conte, a cui hanno partecipato i presidenti delle Regioni coinvolte: Nicola Zingaretti (Lazio), Fabio Paparelli (Umbria), Luca Ceriscioli (Marche) e Marco Marsilio (Abruzzo).
Per il presidente della regione Marche, Luca Ceriscioli: “buono quello che è scritto ma è limitato rispetto a tutte le necessità. Dopo tre anni serve uno scatto più forte, speriamo che nella riconversione questo si veda. In ogni caso giudico utile e positiva – aggiunge Ceriscioli – la parte per la ricostruzione privata, dove si introduce una specie di Scia, cioè un'autorizzazione con autocertificazione, anche se rimangono diversi limiti visto che parliamo di zone che hanno vincoli di tutti i tipi. Per me la parte più importante che ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 17 ottobre

+T -T
Certificazione pareggio di bilancio: parere favorevole sul decreto

(Regioni.it 3707 - 22/10/2019) Parere "favorevole" sul decreto relativo al monitoraggio e alla certificazione del rispetto degli obiettivi del pareggio dei saldi di bilancio delle Regioni a Statuto ordinario per l'anno 2019. E' questo l'esito scaturito dalla Conferenza Stato-Regioni del 17 ottobre.
La Conferenza delle Regioni ha espresso un giudizio positivo sul provvedimento  in considerazionedel fatto - come è scritto in un breve documento lasciato agli atti -  "che il Governo a livello tecnico ha convenuto sulle richieste di integrazione e di drafting segnalate".
Si riportano di seguito i link alla posizione della Conferenza delle Regioni e all'atto della Conferenza Stato-Regioni. 

Documento della Conferenza delle Regioni del 17 ottobre 2019: posizione sullo schema di decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze, concernente il monitoraggio e la certificazione del rispetto degli obiettivi del pareggio di bilancio delle Regioni a Statuto ordinario per l'anno ...

+T -T
Consiglio dei Ministri del 21 ottobre esamina alcune leggi regionali

Approvate Disposizioni per l’accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici

(Regioni.it 3707 - 22/10/2019) Il Consiglio dei Ministri del 21 ottobre tra i provvedimenti affrontati le “Disposizioni per l’accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici”.
Il decreto-legge introduce ulteriori interventi urgenti per l’accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici.
Tra le principali disposizioni previste, il testo dispone la proroga fino al 31 dicembre 2020 dello stato d’emergenza dichiarato in conseguenza del sisma che ha colpito i territori delle regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo.
Inoltre, accogliendo le richieste manifestate dai territori interessati, il decreto prevede:
  • la riduzione del 60% degli importi da restituire in relazione alla c.d. "busta paga pesante”, ovvero il taglio degli oneri fiscali, previdenziali e assistenziali che erano stati sospesi dall’agosto del 2016 a tutto il 2017 e che non dovranno ...

+T -T
Riesame dell’attuazione delle politiche ambientali nell'Unione Europea: seminario Cinsedo

Il focus durante l'evento formativo del 18 ottobre

(Regioni.it 3707 - 22/10/2019) Il 4 aprile scorso la Commissione europea ha adottato il secondo pacchetto “EIR – Environmental Implementation Review”. Il “Riesame dell’attuazione delle politiche ambientali” è un ciclo biennale di monitoraggio, dialogo e collaborazione che la Commissione ha avviato nel 2017 con l’obiettivo di migliorare l’attuazione delle politiche e della legislazione dell’Unione europea in materia ambientale, individuando le cause del gap di implementazione e gli ostacoli all’integrazione degli obiettivi ambientali nelle altre politiche.
Il pacchetto “EIR 2019” e la Relazione per Paese sull’Italia sono stati al centro del Seminario che si è svolto il 18 ottobre al Cinsedo, a Roma, nell’ambito del VII Ciclo di formazione in materia europea – Programma 2019.
Jonathan Parker, Senior Expert alla DG Ambiente della Commissione europea, ha illustrato innanzitutto gli obiettivi, la ...

+T -T
Speranza su medici specializzandi confronto con Miur e Regioni

Superticket, l'obiettivo è abolirlo nel 2020

(Regioni.it 3707 - 22/10/2019) Per la riduzione del superticket che, "a seconda delle Regioni, può arrivare fino a 10 euro sulle visite specialistiche e prestazioni diagnostiche", sono stati stanziati circa 160 milioni nel 2020. Lo si legge nel Documento Programmatico di Bilancio inviato alla Ue. L'obiettivo è l'abolizione da settembre 2020.  Negli anni successivi costerà 550 milioni di euro. Sempre il Documento programmatico di Bilancio ricorda che la spesa sanitaria in rapporto al Pil si attesta in media al 6,6% nel quinquennio 2015-2019 (6,5% nel 2017) e che il Patto per la Salute 2019-2021 prevede: rafforzamento del sistema della governance sanitaria; valutazione dei fabbisogni di personale e dei riflessi sulle necessità assunzionali e sulla formazione di base e specialistica; revisione del sistema di compartecipazione al fine di promuovere maggiore equità nell'accesso alle cure; riorganizzazione delle reti di assistenza ospedaliera e ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.218s