Regioni.it

n. 3763 - venerdì 24 gennaio 2020

Sommario

+T -T
Ambiente: Rossi e Tesei, sì al "Manifesto di Assisi"

(Regioni.it 3763 - 24/01/2020) “Per l'ambiente meglio a Assisi che a Davos. Giuseppe Conte non va a Davos, dai ricchi e dai potenti che pensano solo a papparsi quel che ancora resta sulla terra e che ora, a parte Trump che di ambiente non vuol sentir nemmeno parlare, come i sepolcri imbiancati si danno una verniciata, non di bianco ma di di verde, per apparire belli e continuare a fare i loro comodi”. Così il presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, sulla presentazione ad Assisi del "Manifesto di Assisi", documento contro la crisi climatica. “Il presidente non va da loro e decide di stare a lavorare a Palazzo Chigi perché deve discutere del decreto sulle acciaierie di Taranto e di quello sul taglio del cuneo fiscale - aggiunge Rossi - Fa sapere inoltre sapere che sarà ad Assisi, in convento, per partecipare alla presentazione del manifesto per l'ambiente. Non ho mai risparmiato critiche al presidente ma questa volta devo proprio complimentarmi con lui. Bravo Conte”.
"Il Manifesto di Assisi non sarà soltanto un documento scritto, ma l'inizio di un percorso fatto di azioni concrete" – spiega il presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, parlando dal salone papale del Sacro Convento di Assisi dove si svolge la presentazione del documento che ha l'obiettivo di fronteggiare la crisi climatica. “L'ambiente va tutelato, conservato e trasmesso integro alle generazioni future - dichiara Tesei - e l'Umbria può fare e scrivere una parte importante di questo percorso”. Tesei quindi intende "portare avanti un futuro di sostenibilità e speranza per le future generazioni".


 
[Umbria] presidente tesei a presentazione “manifesto di assisi”: impegnati nel concreto per economia sostenibile e rispettosa dell’ambiente

 
GOVERNO: ROSSI, 'PER AMBIENTE MEGLIO CONTE AD ASSISI CHE A DAVOS'




( gs / 24.01.20 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.203s