+T -T


Regionali: Bonaccini, con M5S si potrebbe aprire un dialogo

venerdì 13 settembre 2019

ZCZC2908/SXA
OBO62577_SXA_QBXB
U POL S0A QBXB

   (ANSA) - BOLOGNA, 13 SET - In vista delle prossime scadenze
elettorali amministrative, che vedono coinvolta, tra le altre
Regioni, anche l'Emilia-Romagna, "penso che con il Movimento 5
Stelle si potrebbe aprire una fase di interlocuzione visto che
si sta governando il Paese insieme". E' quanto sostenuto, a
margine di un incontro sul Patto per il Lavoro con il ministro
delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, il
presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.
   D'altronde, ha proseguito il presidente emiliano-romagnolo,
"penso che ci siano molte cose che avvicinano il Partito
Democratico" ai pentastellati, "molto più di quelle che
avvicinavano Lega e Movimento 5 Stelle. Si tratta soltanto di
una reciproca volontà che, se c'è, può portare almeno a
dialogare ed è solo con il dialogo - ha concluso Bonaccini - che
si può vedere se si è distanti o se si possono avvicinare le
posizioni, eventualmente, anche per un programma comune".
(ANSA).

     AG
13-SET-19 14:02 NNN


ZCZC3024/SXA
OBO62693_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
 (2)

   (ANSA) - BOLOGNA, 13 SET - "Ho sempre detto che mi auguravo
nascesse un Governo non per poche settimane ma che si provasse a
dare un obiettivo di legislatura - ha argomentato -: non
troverei nulla di strano che una alleanza  che si compone a
livello nazionale per guidare il Paese nei prossimi anni, non
nei prossimi mesi, trovasse una corrispondenza anche
eventualmente nei territori, sapendo - ha aggiunto Bonaccini -
che bisogna mettersi a sedere attorno a un tavolo, se c'è la
volontà, guardare uno a uno ai problemi".
   Ad ogni modo, ha sottolineato ancora Bonaccini, "non credo ad
alleanza a tavolino, non credo ad alleanze fatte solo per
battere gli avversari. Credo, invece, a delle ipotesi di
alleanze che si fondano sui programmi e sui progetti. Noi - ha
chiosato - stiamo costruendo un centrosinistra più largo di
quello che c'è stato in questi anni e che già era largo di per
sé: credo che ci sia tutto lo spazio perché il centrosinistra si
allarghi di più, vogliamo coinvolgere il civismo". (ANSA).

     AG
13-SET-19 14:09 NNN